meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Dom, 03/03/2024 - 03:20

data-top

domenica 03 marzo 2024 | ore 03:55

"Sull'area ex Manifattura..."

Come intendete muovervi sull'area ex Manifattura? L'ex sindaco e ora consigliere della Lega Massimo Cozzi rivolge alla giunta di Nerviano retta dal sindaco Daniela Colombo una domanda secca.
Nerviano - Massimo Cozzi (Foto internet)

Come intendete muovervi sull'area ex Manifattura? L'ex sindaco e ora consigliere della Lega Massimo Cozzi rivolge alla giunta di Nerviano retta dal sindaco Daniela Colombo una domanda secca. E, prima di articolarla, fa un po' di cronistoria. "Nel consiglio comunale dello scorso mese di marzo - afferma - nel rispondere a un'interpellanza sull'ex centrale termica dell'Unione Manifattura , l'assessore al territorio disse che la proprietà stava lavorando sull'ipotesi di masterplan con permessi convenzionati, la scelta era di realizzare la parte residenziale e le opere a scomputo, che non sono soltanto interventi sulla centrale, ma anche quello che il PGT prevede in quel comparto". Da quella risposta, aggiunge l'ex primo cittadino del municipio dell'ex monastero degli Olivetani, sono passati parecchi mesi e, ricorda, "il cantiere per l'efficientamento energetico dei prospetti è fermo e l'area completamento abbandonata". Così' come evidenzia il fatto che "l'assessore parlo di un'ipotesi di sopralluogo all'interno dell'area da concordare con la proprietà ed estendere ai consiglieri comunali mai realizzata poi". Da qui la richiesta di Cozzi di avere delucidazioni sull'attuale stato dell'area "con la possibilità di concretizzare il prima possibile l'ipotesi di sopralluogo congiunto per i consiglieri".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento