meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 23°
Gio, 20/06/2024 - 07:50

data-top

giovedì 20 giugno 2024 | ore 08:27

'Arge Alp Ski Ability'

Via libera all’accordo di collaborazione con l’Università degli Studi di Brescia per il progetto Arge Alp Ski Ability. Lo ha approvato la giunta regionale.
Sport / Sociale - 'Arge Alp Ski Ability'

Via libera all’accordo di collaborazione con l’Università degli Studi di Brescia per il progetto Arge Alp Ski Ability. Lo ha approvato la giunta regionale.

L’accordo prevede attività di ricerca scientifica, applicazioni sperimentali e attività didattica per il miglioramento dell’accessibilità alle strutture sportive. Regione Lombardia supporta questo progetto erogando 125.175 euro, su un costo totale di 280.000 euro.

“L’accordo tra Regione Lombardia e l’ateneo bresciano per la realizzazione – spiega Lara Magoni, sottosegretario alla Presidenza con delega a Sport e giovani – dimostra, ancora una volta, la grande attenzione da parte del governo lombardo nei confronti dell’accessibilità in ambito sportivo”.

“Una sinergia di altissimo livello – aggiunge Magoni – finalizzata ad individuare le best practices che garantiscono l’accessibilità dei comprensori sciistici e la pratica sportiva dello sci per persone con disabilità. Un tema che mi ha sempre visto impegnata in prima persona. Nel 2014 su mia iniziativa, la settima Commissione Cultura e Sport di Regione Lombardia approvò all’unanimità un parere alla modifica del regolamento sulle discipline sportive della montagna. Includendo anche le persone con abilità diverse tra i maestri di sci professionisti”.

“I Giochi Olimpici e Paralimpici invernali del 2026 saranno un’occasione imperdibile per ribadire con forza quanto lo sport sia veicolo di inclusione e di riscatto. Ben vengano, dunque, studi mirati come questo. In grado di restituirci un quadro preciso della situazione delle nostre strutture affinché possano garantire la migliore esperienza possibile a tutti gli atleti e appassionati”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento