meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse, leggera pioggia
Lun, 26/02/2024 - 07:20

data-top

lunedì 26 febbraio 2024 | ore 07:44

Gli 'Azzurri in figurine' di Gianni Bellini

Nell’ambito del calendario delle iniziative che celebrano Busto Arsizio come Città Europea dello Sport 2023, dall’ 8 al 15 novembre la sala gemella del Museo del Tessile ospita la mostra "Azzurri in figurine – dalla collezione di Gianni Bellini".
Busto Arsizio / Eventi - 'Azzurri in figurine'

Nell’ambito del calendario delle iniziative che celebrano Busto Arsizio come Città Europea dello Sport 2023, dall’ 8 al 15 novembre la sala gemella del Museo del Tessile ospita la mostra "Azzurri in figurine – dalla collezione di Gianni Bellini", promossa da A&A Studio Legale con il patrocinio e la collaborazione dell’Amministrazione comunale. Una mostra sulla Nazionale Italiana di calcio che ripercorre gli ultimi 50 anni “azzurri” attraverso figurine e album originali dell’epoca, provenienti dalla collezione di uno dei massimi esperti, Gianni Bellini, riconosciuto quale il maggiore collezionista internazionale. Un percorso cronologico in cui ci sono la storia e la cultura d’Italia, non solo quelle della Nazionale, e che mette in evidenza lo spirito dei tempi passati attraverso il look dei calciatori, lo stile delle magliette, la grafica degli album. Nell'occasione sarà riproposta la mostra fotografica “Pro Patria 1919 nelle immagini storiche d’archivio”. La mostra, curata dall’Archivio Fotografico Italiano e dal Pro Patria Museum, è un viaggio avvincente dentro l’avventura sportiva (e umana) che, a partire dai primi decenni del ‘900, ha vivacizzato il calcio cittadino. Il 10 novembre alle 21 nella stessa sala è in programma un evento collaterale alla mostra: la presentazione del libro “Panini, storia di una famiglia e di tante figurine” con Leo Turrini, Gianni Bellini e Giovanni Castiglioni, giornalista sportivo del territorio. Il libro, scritto da Leo Turrini, giornalista che da oltre trent’anni racconta i grandi eventi dello sport, narra la storia della famiglia Panini, quattro fratelli e quattro sorelle, nati in povertà, che seppero immaginare il futuro, partendo da una piccola edicola. E dalle loro intuizioni, passando da buste di semplici francobolli alle bustine di calciatori e non solo, è nato un mito globale.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento