meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nessuna nuvola significante
Ven, 23/02/2024 - 21:20

data-top

venerdì 23 febbraio 2024 | ore 21:49

'Sport e famiglia: una sinergia vincente'

L'assessore regionale alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità Elena Lucchini è intervenuta al convegno 'Sport e famiglia: una sinergia vincente' organizzato a Milano dall'Associazione Nazionale Stelle, Palme e Collari d'Oro al Merito del CONI e del CIP (ANSMeS).
Milano - Palazzo Lombardia (Foto internet)

L'assessore regionale alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità Elena Lucchini è intervenuta al convegno 'Sport e famiglia: una sinergia vincente' organizzato a Milano dall'Associazione Nazionale Stelle, Palme e Collari d'Oro al Merito del CONI e del CIP (ANSMeS).

"Regione Lombardia - ha dichiarato Lucchini - riconosce e promuove l'importanza dello sport per la formazione della persona e come volàno di valori educativi e di inclusione sociale, di prevenzione, cura e corretti stili di vita, in particolare per le fasce in età giovanile, anche attraverso il sostegno alle famiglie in difficoltà".

"Anche nell'ambito dello specifico avviso dedicato alle ODV, APS e Fondazioni del terzo settore finanziato con oltre 10 milioni di euro dal mio assessorato, ha ricordato l'esponente della giunta regionale, "lo sport è stato riconosciuto quale efficace strumento di contrasto alla povertà educativa".

Infine, ha concluso Lucchini, "solo insieme: famiglie, allenatori, educatori, giovani atleti e istituzioni, potremo costruire una sinergia vincente per vincere dentro e fuori i campi sportivi".

Nel corso dell'evento ANSMeS Nazionale ha deciso di premiare tre personaggi del mondo dello sport: Flavio Roda, presidente FISI; Daniele Santarelli, Conegliano Volley; Gianluca Vialli, speciale alla memoria.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento