meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 16°
Sab, 15/06/2024 - 22:50

data-top

sabato 15 giugno 2024 | ore 23:20

Comazzi: “Per monte San Martino investiti oltre due milioni di euro”

“Regione Lombardia è sempre attenta ai bisogni del territorio e la prevenzione del dissesto idrogeologico rientra tra le nostre priorità. La situazione del monte San Martino è nota e sotto monitoraggio da anni"- lo afferma l'assessore regionale al Territorio e Sistemi Verdi, Gianluca Comazzi.
Lecco - monte San Martino

“Regione Lombardia è sempre attenta ai bisogni del territorio e la prevenzione del dissesto idrogeologico rientra tra le nostre priorità. La situazione del monte San Martino è nota e sotto monitoraggio da anni. Infatti, avevamo già stanziato per l’area oltre 2 milioni di euro proprio per opere che intervenissero sul rischio di caduta massi. Inoltre, negli ultimi anni, per tutta la provincia di Lecco sono stati investiti oltre 6 milioni di euro per interventi di prevenzione e difesa dal dissesto idrogeologico”. Lo afferma l’assessore regionale al Territorio e Sistemi Verdi, Gianluca Comazzi. “Si tratta di opere mirate per la salvaguardia di tutti i cittadini vista la fragilità del nostro territorio” prosegue.
“Né la superstrada 36, né la linea ferroviaria Lecco-Sondrio sono state interessate dalla frana, ma resta comunque alta l’attenzione di Regione Lombardia sui possibili sviluppi, i sistemi di monitoraggio sono attivi e sono parte importante dei massicci investimenti fatti da Regione in questi anni per la messa in sicurezza del San Martino“, aggiunge poi il sottosegretario per l’Autonomia e Rapporti con il Consiglio regionale, Mauro Piazza.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento