meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno -3°
Gio, 07/12/2023 - 03:20

data-top

giovedì 07 dicembre 2023 | ore 03:50

Grande Nord: interrogazione a Cucchetti

Grande Nord, nelle figure di Ronchi Gianfranco e Prina Pietro, negli scorsi giorni ha presentato al primo cittadino cuggionese un'interrogazione relativa agli spazi forniti all'Associazione 'Amici del presepio'.
interrogazione grande nord.jpg

Grande Nord, nelle figure di Ronchi Gianfranco e Prina Pietro, negli scorsi giorni ha presentato al primo cittadino cuggionese un'interrogazione relativa agli spazi forniti all'Associazione 'Amici del presepio'. Il gruppo di Cuggiono da oltre vennt'anni, grazie ai tanti soci, realizza delle vere e proprie opere d'arte, ritagliandosi nel tempo un ruolo di primo piano nel panorama nazionale di sua competenza.
"All'inizio di questo mese ignoti si sono introdotti nei locali delle ex scuole elementari di Cuggiono, sede dell'associazione, danneggiando anche diversi presepi. La sede ha subito inoltre il distacco delle utenze di acqua e luce, lasciando i volontari nella proibitiva possibilità di proseguire la loro opera. - sottolineano Ronchi e Prina - Il nostro comune dispone dell'area Lattuada, in particolare di un fabbricato abitazione/ufficio (mq. 326) in buono stato di conservazione, con passaggio pedonale indipendente, che potrebbe anche incontrando i voleri del lascito testamentario divenire una possibile sede dell'associazione." Alla luce di queste considerazioni, Grande Nord pone dunque al sindaco Cucchetti una serie di interrogazioni:"..da quanti anni la sede dell’associazione “Amici del Presepio” è nelle ex scuole elementari? Come mai sono state staccate le utenze di acqua e luce? E’ vero che i locali sono privi di riscaldamento?
Nel corso del Suo mandato l’associazione ha usufruito di contributi comunali? - continuano poi - Se è intenzione della Sua Amministrazione sostenere l'opera della citata associazione e adoperarsi, quanto prima, per una sede idonea e stabile, rendendo quindi onore all'impegno artistico e alla passione dei soci volontari".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento