meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Gio, 02/02/2023 - 08:50

data-top

giovedì 02 febbraio 2023 | ore 09:04

Studenti alla scoperta della chiesa parrocchiale

Una lezione di storia sul campo vissuta da protagonisti. Ma, soprattutto, un'esperienza che non dimenticheranno. I ragazzi delle classi della scuola primaria e secondaria di Villa Cortese hanno studiato a fondo la chiesa parrocchiale del loro paese scoprendone ogni angolo di bellezza, arte e spiritualità.
Villa Cortese - Municipio (Foto internet)

Una lezione di storia sul campo vissuta da protagonisti. Ma, soprattutto, un'esperienza che non dimenticheranno. I ragazzi delle classi della scuola primaria e secondaria di Villa Cortese hanno studiato a fondo la chiesa parrocchiale del loro paese scoprendone ogni angolo di bellezza, arte e spiritualità. E questo grazie alla collaborazione tra Amministrazione comunale e Parrocchia che ha permesso loro di realizzare una mostra di lavori su quanto appreso. Il discorso, che ha avuto il suo epilogo questo fine settimana, era partito da ottobre quando, spiega il sindaco Alessandro Barlocco, "Gli alunni hanno potuto fare una visita guidata dell'edificio scoprendo, tra l'altro, da vicino i segreti del prezioso organo dei fratelli Ruffati, riconosciuto come uno degli strumenti più belli sul territorio nazionale, e hanno poi prodotto lavori artistici utilizzando varie tecniche". E così, nell'estro artistico dei piccoli, è emersa una volta di più la bellezza delle vetrate e dei disegni raffiguranti elementi decorativi. Un'iniziativa che ha fatto il paio con un libro dato alle stampe e realizzato dal gruppo di lavoro di ricerca storica e intitolato 'Cent'anni tra fede e storia'. La parte artistica ed editoriale del libro è stata curata da Eugenia Bottini, i disegni di copertina portano la firma di Gianni Castelli, Adriano Bertondini si è occupato della parte storica. A Selina Masucci, invece, il compito di descrivere gli interventi di ristrutturazione. Un lavoro che, ha concluso Barlocco, "Contribuisce a valorizzare la nostra storia e a lasciare un'importante testimonianza culturale di conoscenza per il futuro".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento