meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Sab, 20/04/2024 - 07:50

data-top

sabato 20 aprile 2024 | ore 08:58

Terre del Nord in mostra a Malpensa

PhotoSquare, lo spazio espositivo dedicato alla fotografia ospita una mostra dedicata all’Islanda: 'Terra del Nord - Elements - Images of Iceland' di Elisabetta Rosso, a cura di Claudio Argentiero di AFI, Archivio Fotografico Italiano.
Malpensa / Eventi - Terre del Nord in mostra a Malpensa

PhotoSquare, lo spazio espositivo dedicato alla fotografia ospita una mostra dedicata all’Islanda: 'Terra del Nord - Elements - Images of Iceland' di Elisabetta Rosso, a cura di Claudio Argentiero di AFI, Archivio Fotografico Italiano. I forti colori di una natura prorompente regalano emozioni straordinarie che, perdendosi nel silenzio degli ampi spazi islandesi, lasciano nell’osservatore il desiderio di provarle in prima persona. E da Malpensa quest’isola splendida è raggiungibile con voli diretti operati da easyJet e Wizz Air, e in estate con lo storico collegamento di Icelandair, che in poco più di 4 ore portano nel suggestivo Nord. La mostra offre un percorso raccontato attraverso una serie di immagini di paesaggi forti e inconsueti raccolti dall’autrice nel corso degli anni. Panorami e colori di un’incontrastata bellezza che solo il rispetto per l’ambiente permetterà di conservare intatto. “È la prima volta che lo spazio di Malpensa, scelto da SEA per le mostre fotografiche, ospita una personale dedicata all’Islanda – afferma Alessandro Fidato, Chief Operating Officer di SEA – La bellezza di queste immagini è il risultato di inquadrature realizzate da un’artista che, grazie alla profonda conoscenza di questo territorio, ne ha saputo esaltare la natura selvaggia e così affascinante. Un posto magico che sprigiona una forza vitale da rendere unica quest’isola, ricordandoci che solo il rispetto della natura conserva intatti ambienti così incomparabili. E SEA è impegnata da anni nel campo della sostenibilità, siamo oggi tra i 9 aeroporti europei che si sono posti il traguardo di anticipare al 2030 il raggiungimento del Carbon Net Zero. Infine, se qualche visitatore passando di qui fosse mosso dal desiderio di andare in Islanda, ricordiamo che l’aeroporto di Milano Malpensa è ben collegato con quest’isola con voli diretti”. Afferma la vicesindaco e assessore alla Cultura della Città di Busto Arsizio Manuela Maffioli: "La mostra allestita al prestigioso spazio Photosquare rinnova lo sguardo su un territorio lontano, simbolo di un ‘altrove’ che può rappresentare la meta di un’ideale fuga dalla quotidianità, un riparo, un rifugio temporaneo in cui immergersi per ritrovarsi. Ringrazio per aver scelto questa tematica Afi-Archivio Fotografico Italiano, capace e vivace realtà culturale di Busto Arsizio, tra i protagonisti del fermento culturale cittadino. Un grazie a Sea per aver offerto ancora una volta a una realtà culturale bustocca la preziosa vetrina dell’aeroporto di Malpensa”. “Acqua, aria, terra e fuoco si combinano nelle immagini di Elisabetta Rosso, guidando il visitatore in ambienti primordiali – dichiara Claudio Argentiero, Presidente di AFI. Raccontandola attraverso i suoi elementi, la fotografa ci mostra una terra selvaggia e potente, tanto viva da farci sentire sempre e solo ospiti e non possiamo che stupirci davanti all'immensità di una terra in continuo divenire. Le immagini ci conducono attraverso gli elementi: il fuoco dei vulcani e delle aurore boreali, l'aria resa viva da cigni e sterne, la terra caratterizzata dai verdi del muschio e dai bruciati colori vulcanici e l'acqua in tutte le sue forme: mare, cascate e ghiacci”. “Poche le presenze umane che sono solo piccole figure annegate nella natura dell'isola o relitti: vestigia di case, aerei o navi inghiottiti da una natura che sempre si riappropria dei suoi spazi – conclude Argentiero”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento