meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 22°
Lun, 23/05/2022 - 21:50

data-top

lunedì 23 maggio 2022 | ore 22:33

Brioches per i meno fortunati

I sachetti sul tavolino all'esterno del suo locale. L'iniziativa di Alessandro de 'La Caffetteria di Turbigo': "Brioches in regalo alle persone più bisognose".
Turbigo - Alessandro dietro al banco con la sua famiglia

I sacchetti sul tavolo (tra la serranda e la porta d'ingresso) e poi quel cartello "Brioche del giorno in omaggio", molto più di un semplice messaggio, ma un vero e proprio gesto di vicinanza e solidarietà per chi è meno fortunato. Perché, in fondo, Alessandro, fin da quando ha preso in mano la gestione de 'La Caffetteria di Turbigo', ha sempre messo al primo posto le persone, da una parte i clienti che vengono nel suo locale per la colazione, la pausa Turbigo / Sociale - Le brioches fuori dalla caffetteria pranzo oppure un aperitivo, dall'altra, come appunto in questo caso, tutti coloro che, purtroppo, si trovano ad affrontare situazioni di difficoltà e disagio. "Vedere sprecare e buttare il cibo è qualcosa che non ho mai sopportato - racconta - Così ecco, appunto, l'idea di prendere le brioches rimaste invendute durante la giornata per donarle ai bisognosi. La mattina, infatti, al momento di aprire il bar, ne prepariamo diverse e, alla chiusura, quelle appunto che restano le metto dentro alcuni sacchetti su un tavolino fuori, affinché possano essere prese". Un 'dolce' dono, insomma, per il prossimo. "Un'iniziativa che nasce direttamente dal cuore - continua Alessandro - Un piccolo e semplice contributo che vuole provare a regalare un momento di serenità a qualcuno. Ed essendo, allora, una caffetteria, il nostro prodotto principale è certamente la brioche, pertanto su questa, adesso, ho deciso di concentrare le attenzioni. Un primo passo, alla fine, vedendo, poi, in futuro cos'altro fare".

"BRIOCHE DEL GIORNO IN OMAGGIO AI BISOGNOSI"

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento