meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nessuna nuvola significante
Mer, 19/01/2022 - 18:50

data-top

mercoledì 19 gennaio 2022 | ore 18:52

Interventi alle scuole 'Pascoli'

Sul piatto è stata messa la somma di 352 mila euro. L'Amministrazione comunale di Busto Garolfo intende sottoporre il plesso delle scuole Pascoli ad alcuni interventi.
Busto Garolfo - Municipio (Foto internet)

Sul piatto è stata messa la somma di 352 mila euro. L'Amministrazione comunale di Busto Garolfo intende sottoporre il plesso delle scuole Pascoli a un'iniezione di rafforzamento e ammodernamento lungo tre filoni: struttura edile vera e propria, serramenti e impianti. Estetica e funzionalità a braccetto, quindi. "Il plesso scolastico - spiega la relazione del Comune - ospita la scuola dell'Infanzia 'Madre Teresa di Calcutta' al piano terra dell'immobile composta di quattro sezioni e la primaria 'Don Mentasti' costituita da dieci classi articolate in due cicli, è un fabbricato a uso scolastico realizzato nel 1974 mediante l'impiego di elementi prefabbricati che, nel corso degli anni, hanno evidenziato elementi strutturali tecnicamente deboli che hanno comportato varii interventi di consolidamento". Seppur l'edificio, a quasi cinquant'anni di distanza dal suo sorgere, presenti ancora buone caratteristiche di funzionalità, l'usura dei tempi impone quindi qualche intervento migliorativo a tutto beneficio di operatori scolastici e studenti. Tra i sorvegliati speciali figurano l'impianto di illuminazione del refettorio e quello di illuminazione dei camminamenti esterni. Elementi su cui occorre intervenire perchè, specifica sempre la relazione, presentano alcuni aspetti di "Vetustà e inadeguatezza". La riqualificazione riguarderà tra le altre anche le vetrate della palestra e del refettorio al fine di adeguarle alla normativa vigente. "Gli interventi - conclude la relazione - avranno come finalità primaria l'efficientamento energetico del plesso scolastico".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento