meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 26°
Lun, 23/05/2022 - 18:50

data-top

lunedì 23 maggio 2022 | ore 19:19

Scuola in 'quarantena'

Nella comunità bernatese si contano ora 19 positività, molte delle quali bambini. Per questo motivo il Sindaco ha deciso di mettere in quarantena tutte le classi fino al 9 dicembre.
Bernate Ticino - L'ingresso delle scuole elementari

Incisivi i provvedimenti presi dalle autorità del Comune di Bernate Ticino a fronte del rapido aumento dei contagi tra i cittadini. A comunicare le decisioni prese, in collaborazione con l’autorità scolastica, il primo cittadino Mariapia Colombo martedì 30 novembre tramite i canali social dell’Amministrazione Comunale.
“...in questi giorni il numero dei casi positivi nel nostro paese è in costante aumento anche tra i bambini della scuola primaria e si sono verificati casi positivi anche tra gli operatori scolastici. Oggi abbiamo 19 casi positivi contro i 10 di 2 giorni fa. È risaputo che questa ondata colpisce maggiormente i bambini e le misure cautelari, come quella assunta dal Dirigente Scolastico di mettere in quarantena fino a giovedì 9 dicembre anche le classi senza la presenza di casi positivi, è certamente a tutela della loro salute e di prevenzione al diffondersi dei contagi. Al momento non è stata rilevata la necessità di intervenire sulla scuola secondaria di primo grado. Si è, comunque, in attesa di eventuali altri provvedimenti del Dipartimento di Prevenzione di ATS. Anche le iniziative programmate dall’Amministrazione Comunale per i bambini sono state annullate ancora prima di essere pubblicizzate (laboratori “Clown garden e il seme della felicità” il 4 dicembre a cura del Polo Culturale del Castanese e lo spettacolo “Il circo di Natale” del 8 dicembre a cura della Ditta Gioco Fiaba).”

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento