meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 18°
Lun, 18/10/2021 - 15:20

data-top

martedì 19 ottobre 2021 | ore 20:23

Nel ricordo del dottor Calloni

Medico di famiglia a Vanzaghello, Luciano Calloni sarà ricordato anche all'interno della chiesa di san Rocco. Il parroco don Armando Bosani e la comunità intendono, infatti, dedicargli una vetrata.
Vanzaghello / Nosate - Il dottor Luciano Calloni

Del paese è uno dei personaggi storici. Simbolo di dedizione alla realtà in cui operava come alla professione che aveva scelto di svolgere. Medico, al servizio dei più bisognosi. Medico di famiglia a Vanzaghello, Luciano Calloni sarà ricordato anche all'interno della chiesa di san Rocco. Il parroco don Armando Bosani e la comunità intendono, infatti, dedicargli una vetrata. "Si è pensato - si legge nel bollettino parrocchiale 'Il Mantice', che ha cominciato a mettere in campo l'iniziatva - di realizzare una vetrata da posizionare sulla porta che dall'interno della chiesa va al cortile interno, creando una composizione con l'immagine di Maria Ausilatrice tanto cara al nostro dottore e la nostra chiesa di san Rocco dedicata all'Eucaristia". Per il momento è stato commissionato un bozzetto. Un'operazione volta a omaggiare un uomo che molto bene ha fatto alla comunità vanzaghellese. A tale riguardo, don Armando ha invitato "Tutti coloro che volessero liberamente contribuire" a fare un'offerta a sostegno della realizzazione dell'opera. Calloni sarà ricordato ogni anno con una Santa Messa in programma il 26 settembre, giorno in cui ricorrono i Santi Cosma e Damiano patroni di tutti i medici.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento