meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 20°
Mar, 04/10/2022 - 11:50

data-top

martedì 04 ottobre 2022 | ore 12:26

Una villa da set a pochi passi da noi

'Villa Patrizia', a Magnago, una house di lusso e luogo ricercato
Magnago - Villa da sogno in paese (Foto internet)

Forse non tutti sanno che buona parte dei set cinematografici o fotografici delle sit - com e degli spot televisivi viene girata in splendide location, che si trovano proprio qui a due passi da casa nostra: è questo il caso di ‘Villa Patrizia’, una guest house di lusso situata a Magnago, all’interno del parco del Conte Treccani. Una dimora in stile coloniale, con qualche richiamo al neoclassico e al provenzale, immersa in un’oasi di pace, che per la sua bellezza ed eleganza ha richiamato l’attenzione di numerose agenzie di spettacolo. “È da circa 7 mesi che ospito set fotografici e cinematografici, commissionati anche da Rai e Mediaset – racconta Patrizia D’Agnelli, la titolare, nonché proprietaria della struttura – Tutto è iniziato quando ho mandato ad un’agenzia di Milano, giusto per tentare, alcune foto della villa. Fu una grande sorpresa quando mi comunicarono che era stata scelta come location per alcuni spot televisivi”. Qualche esempio? Lo spot della TFC gioielli o della Tempotest Parà, che andavano in onda quest’estate o, più recente, quello della Inblu, che viene trasmesso come telepromozione all’interno del programma ‘Grande Fratello’. Ma non solo: infatti, ‘Villa Patrizia’ ha ospitato anche numerosi programmi televisivi, come le selezioni della categoria Over 25 di Elio a X Factor o la sit – com ‘A un pelo dalla Victoria’, girato dalla ‘Crodino Crazy Factory’, con Victoria Cabello e il celeberrimo gorilla. “È stato divertente assistere in diretta a questi grandi ‘eventi’ televisivi e osservare da vicino come funziona – prosegue la signora D’Agnelli – Interessante è capire anche come sono davvero alcuni volti noti della tv”. Ma ‘Villa Patrizia’ non è solo tv: è anche un Bed & Breakfast di lusso e si presta come luogo per eventi e matrimoni. “Quest’estate ho avuto la fortuna di ospitare il soprano internazionale Manon Strauss Evrard, ma anche un colonnello americano della CIA, tutte persone in cerca di un angolo di pace o di riposo dal proprio lavoro”. Insomma, un ‘gioiello’ architettonico raro, che non può che dare lustro al paese di Magnago e alla zona dell’Altomilanese. “Ho aperto le porte della mia residenza, soprattutto per diffondere una mentalità di accoglienza e di ospitalità che in Italia ancora non è molto diffusa. Condividere i propri spazi con gli altri è motivo di arricchimento personale e di apertura mentale”. Il prossimo appuntamento con ‘Villa Patrizia’ è proprio per questo weekend, con un open day tutto dedicato al matrimonio.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!