meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue, leggera pioggia 15°
Sab, 15/06/2024 - 21:50

data-top

sabato 15 giugno 2024 | ore 22:30

"La mafia va smontata un po' per volta"

Nando Dalla Chiesa, figlio del Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, ha incontrato gli studenti delle scuole di Vanzaghello e Magnago. "Dobbiamo insegnare la legalità nelle cose di ogni giorno. Solo così si può smontare la mafia, pezzo dopo pezzo".
Attualità - Nando Dalla Chiesa (Foto Gianni Mazzenga)

La voce che, inevitabilmente, si mischia con le emozioni e i ricordi, tanti, tantissimi, ma anche con la consapevolezza che il dialogo, il confronto e le testimonianze non dovranno mai venire meno. “Perché la mafia non è un’organizzazione criminale punto e basta; è il prodotto di un modo di pensare, di stare nella società, di immaginare le regole di ogni giorno... E’ qualcosa, infatti, che si smonta un po’ per volta, lavorando in maniera costante e quotidiana”. Proprio come da sempre sta facendo lui, il professor Nando Dalla Chiesa, figlio del Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa. “Ciascuno di noi può e deve fare la sua parte - afferma - Serve, insomma, partire dal concetto di legalità, per poi svilupparlo. Come? Spiegandolo, innanzitutto, con l’esempio, quindi con la memoria e, infine, ragionando su quelle cose che sembrano non avere nulla a che fare con questa tematica e che, invece, ne fanno parte eccome. Mi riferisco alla cultura, alla letteratura, alla poesia oppure ai viaggi, solo per citarne alcune; l’ho imparato personalmente nella mia vita, rendendomi conto di quanto ogni singolo momento aiuta a costruire appunto lo spirito di legalità”. Educare e far conoscere, dunque: due tra le principali parole che gli ha lasciato in eredità proprio suo padre. “Una persona che credeva fortemente nel suo Paese, l’Italia, che amava i giovani e che ha deciso di dedicare la sua vita per gli altri - conclude - Perderlo è stato terribile ed è stato in quei momenti che ho scoperto una società diversa da quella che immaginavo. Una società per certi aspetti più generosa, mentre per altri molto più codarda”.

"LA LEGALITA': SPIEGHIAMOLA CON L'ESEMPIO E LA MEMORIA"

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento