meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Alcune nuvole 19°
Lun, 27/09/2021 - 11:20

data-top

lunedì 27 settembre 2021 | ore 11:57

Barche di cartone per la sfida

Sabato scorso, a Turbigo, la terza edizione della 'Carton Boat Race'. Venti squadre, imbarcazioni realizzate al momento (e di cartone) e via alla gara sul Naviglio.
Turbigo - La terza 'Carton Boat Race' (Foto Gianni Mazzenga)

Dice quel vecchio detto "Italiani, popolo di santi, poeti e, mai come in questo caso, soprattutto di navigatori". Sì, certo, potrebbe controbattere qualcuno "Navigatori improvvisati", ma, in fondo, il concetto non cambia. E, allora, che la sfida abbia inizio (non la solita competizione, però, visto che la barca i partecipanti se la sono dovuta costruire personalmente e per di più di cartone). Già, avete capito bene, cartoni, nastro adesivo e tanta, tantissima originalità, insomma, sono stati gli assoluti protagonisti sabato scorso quando a Turbigo è andata in scena la terza edizione della 'Carton Boat Race', appunto una vera e propria gara lungo il Naviglio con imbarcazioni realizzate interamente in cartone. Così, dopo il ritrovo al 'Bellavita Lounge Bar' nel primo pomeriggio, ecco che si è dato il via ufficiale alla manifestazione, prima con la costruzione dei natanti (sotto lo sguardo attento dell'apposita giuria), quindi è stata la volta del momento 'clou', ossia l'entrata in acqua delle squadre iscritte (20 in tutto) per cercare di percorrere il maggior tragitto possibile nel minor tempo e conquistare il primo posto e la vittoria. Sul gradino più alto del podio, alla fine, è salita 'Pepo Huru', seguita dalla 'Carrozzeria Turbighese' e da 'I Cavedani'; mentre 'Il Pollaio' si è aggiudicata il premio come barca più simpatica. "Un appuntamento che ha riscosso un grande successo, richiamando gente anche da fuori paese - hanno detto il sindaco Christian Garavaglia e il consigliere Davide Cavaiani - Qualche ora di svago, relax e convidisione, ovviamente sempre nel rispetto di quelle che sono le misure e le linee guida dettate dall'emergenza Covid-19. Vogliamo ringraziare i partecipanti e le persone che, lungo l'alzaia o sul ponte, hanno assistito all'evento, incitando i vari team presenti". (Foto Gianni Mazzenga)

BARCHE DI CARTONE E VIA ALLA SFIDA

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento