meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Lun, 06/12/2021 - 12:50

data-top

lunedì 06 dicembre 2021 | ore 12:58

'Estate in biblioteca'

La biblioteca comunale di Corbetta organizza una bella iniziativa per incentivare la lettura tra i più piccoli con ‘Estate in biblioteca'.
Corbetta - Biblioteca (Foto internet)

La biblioteca comunale di Corbetta organizza una bella iniziativa per incentivare la lettura tra i più piccoli con ‘Estate in biblioteca: la lettura non va in vacanza’. Il progetto si rivolge ai ragazzi che hanno frequentato la scuola Primaria. Previa iscrizione presso la biblioteca, verrá consegnato a ciascun bambino un ‘BiblioDiario dell’estate’ nel quale tenere traccia di tutte le letture estive, da scegliere anche attraverso le proposte selezionate dalla biblioteca stessa. Con la lettura di almeno 3 libri nel periodo compreso tra lo scorso 14 giugno e l’11 settembre, si otterrá l’invito alla festa di fine estate, che riserverá tante sorprese a tutti i partecipanti. Sono giá piú di 50 i bimbi corbettesi che hanno raccolto la sfida, piccoli lettori in crescita. E per i più grandi? La biblioteca ha un’iniziativa estiva anche per loro: si chiama ‘Libri al buio’ ed è attiva dalla metá del mese di giugno: al momento della registrazione del prestito, ogni utente potrà scegliere ‘Un libro al buio’ come dono da parte dell’ente per l’estate (quindi un vero regalo che rimarrà al lettore, che non va restituito). Secondo i dati dell'Osservatorio sulla lettura e i consumi culturali realizzato dall'Associazione Italiana Editori in collaborazione con Pepe Research, in Italia si osserva una regressione dell’interesse nei confronti della lettura, che riguarda soprattutto le donne (che, sempre secondo i dati, leggono sempre più degli uomini in percentuale): le lettrici italiane erano circa 12,8 milioni nel 2001, 15,4 milioni nel 2015 e poco più di 13 milioni nel 2019. Un’attivitá del tempo libero e una bellezza culturale da riscoprire, fin dalla piú tenera etá.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento