meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 29°
Ven, 12/08/2022 - 16:20

data-top

venerdì 12 agosto 2022 | ore 17:01

Battaglia senza rievocazione

Sarà un altro anno di celebrazioni della Battaglia senza rievocazione storica a Magenta. I festeggiamenti per il 163° anniversario saranno introdotti dal Concerto della Banda.
Magenta / Eventi - Battaglia di Magenta

Sarà un altro anno di celebrazioni della Battaglia senza rievocazione storica a Magenta. I festeggiamenti per il 163° anniversario saranno introdotti dal Concerto della Banda Civica per la Festa della Repubblica, che si terrà alle 21 nel cortile del Palazzo Comunale (al Teatro Lirico in caso di maltempo). Sabato 4 giugno, ricorrenza esatta della Battaglia, si terrà il Concerto della Banda 4 Giugno 1859 (nel cortile del Palazzo Comunale e al Teatro Lirico in caso di maltempo). Domenica 5 giugno si entrerà poi nel vivo alle 8.30 con l’omaggio ai caduti a Pontenuovo e Pontevecchio, poi verrà composto il corteo istituzionale presso via Milano che alle ore 10 partirà seguendo il percorso Via Mazzini - Piazza Liberazione - Via Roma - Via Brocca, monumento al Generale Mac Mahon e Ossario dei Caduti. Alle ore 11, presso l’Ossario, si terrà la Santa Messa e la cerimonia commemorativa, che precederà la sfilata del corteo fino a Casa Giacobbe. Qui verrà ufficialmente inaugurata la mostra fotografica ‘Voci del Passato’ a cura della Pro Loco cittadina, che sarà visitabile dal 5 al 12 giugno (orario 10-12 e 16-18) affiancandosi all’apertura straordinaria del Museo della Battaglia, negli stessi giorni e orari. Chiudono le celebrazioni il Concerto della Fanfara dei Bersaglieri ‘Nino Garavaglia’ e, lunedì 6 giugno, la manifestazione ‘Il 4 Giugno dei bambini’: i bambini delle scuole primarie cittadine saranno accompagnati in visita guidata nei due più importanti luoghi storici del Risorgimento a Magenta: Casa Giacobbe e Ossario, in collaborazione con Pro Loco Magenta, Associazione Bersaglieri ‘F. Magna’ e Gruppo Storico Borgo Pontenuovo.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento