meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Ven, 27/11/2020 - 12:20

data-top

venerdì 27 novembre 2020 | ore 12:32

Uno Storace per i nati nel 2019

Una nuova pianta; uno Storace, per i nati nel 2019, come segno di vita e futura energia. Lo metterà a dimora il Comune di Vanzaghello, per la Giornata Nazionale degli Alberi.
Territorio - Storace (Foto internet)

Una nuova pianta; uno Storace, per tutti i nati nel 2019, come segno di vita e futura energia. Lo metterà a dimora il Comune di Vanzaghello, in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi (21 novembre), istituita con il Regio Decreto del 30 dicembre 1923 n. 3267 e confermata con la Legge n.10 del 14 gennaio 2013 (Norme per lo Sviluppo degli Spazi Verdi Urbani), l'occasione per porre l'attenzione sull'importanza degli alberi per la vita dell'uomo e per l'ambiente. L'anno scorso, con la collaborazione del Centro Socio Educativo 'Molecole', del Centro Anziani e degli alunni della scuola dell'Infanzia Statale e Parrocchiale e della Primaria - scrive l'Amministrazione comunale - abbiamo ricordato la grande Quercia secolare che si trova sul nostro territorio, simbolo di forza e longevità. Nel 2020, invece, abbiamo pensato di mettere a dimora una nuova pianta, uno Storace, e di dedicarla ai nati nell'anno 2019. Purtroppo l’emergenza sanitaria in corso non ci permette di ripetere la passata esperienza. Vogliamo, comunque, festeggiare insieme a tutti voi gli alberi, proponendovi una passeggiata tra le più significative e amiche piante che si trovano sul nostro territorio, con l’aiuto di Nonno Quercia e dei suoi percorsi".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento