meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Dom, 29/11/2020 - 02:20

data-top

domenica 29 novembre 2020 | ore 02:48

'Bando Faber': incremento di 1 milione

E' di un 1 milione e 738 mila euro l'incremento finanziario che la giunta di Regione Lombardia, su proposta dell'assessore allo Sviluppo Economico Alessandro Mattinzoli, ha deciso di stanziare per finanziare tutte le richieste pervenute sul Bando Faber 2020.
Territorio - 'Bando Faber' (Foto internet)

E' di un 1 milione e 738 mila euro l'incremento finanziario che la giunta di Regione Lombardia, su proposta dell'assessore allo Sviluppo Economico Alessandro Mattinzoli, ha deciso di stanziare per finanziare tutte le richieste pervenute sul Bando Faber 2020. Aperto lo scorso 19 maggio, con una dotazione di 5 milioni di euro esaurito nel corso della stessa giornata di apertura. Su questa misura in totale sono 9.738.000,00 gli euro stanziati con le integrazioni successive. MATTINZOLI: NOSTRO SISTEMA NON SI ARRENDE - "Con questo ulteriore incremento vogliamo sostenere le imprese artigiane che affrontano il grave periodo attuale" ha spiegato l'assessore Alessandro Mattinzoli. "Il nostro sistema produttivo dimostra ancora una volta di non arrendersi. Il rilancio avviene grazie all'impegno di tutti. Con questi provvedimenti Regione Lombardia dà il chiaro segno di non voler lasciare indietro nessuno". A CHI E' RIVOLTO - Il bando FABER è rivolto a Micro e Piccola imprese che abbiano almeno una sede operativa o un'unità locale attiva in Lombardia. Devono essere regolarmente iscritte al Registro delle Imprese e attive da almeno 24 mesi alla data di presentazione della domanda. PROGRAMMI - E' funzionale alla creazione di programmi di investimento utili per raggiungere le condizioni migliori di produzione, per massimizzare l'efficienza nell'utilizzo di fattori produttivi, quali l'energia, l'acqua e per ottimizzare la produzione e gestione dei rifiuti favorendo la chiusura del ciclo dei materiali, applicando concretamente l'innovazione ambientale nei processi produttivi. IMPIANTI INNOVATIVI - Sono ammissibili investimenti in impianti, macchinari e attrezzature innovativi. Gli interventi devono essere realizzati unicamente presso la sede operativa o l'unità locale ubicata in Lombardia. Se le unità produttive, in Regione sono più di una, l'impresa dovrà sceglierne una sola ed indicarla in fase di domanda. Ciascuna azienda potrà presentare una sola domanda. INFORMAZIONI - Per informazione relativa ai contenuti del Bando e agli adempimenti connessi alla partecipazione potrà essere richiesta all'apposita casella di posta elettronica FABER2020 [at] finlombarda [dot] it.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento