meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 21°
Lun, 28/09/2020 - 16:20

data-top

lunedì 28 settembre 2020 | ore 17:04

SSD Games al lago

La società sportiva SSD Games sport esce dalle acque clorate della piscina e va scoprire la natura del lago di Mergozzo. Un'iniziativa nata da un’idea di alcuni atleti.
Sport - SSD Games alla conquista del lago

La società sportiva SSD Games sport esce dalle acque clorate della piscina e va scoprire la natura del lago di Mergozzo. Un'iniziativa nata da un’idea di alcuni atleti che hanno voluto cimentarsi in una personale attraversata del lago con lo scopo di allenarsi in compagnia e per una volta senza i confini di una vasca. Partiti dalla punta sud-est hanno raggiunto il culmine del lago per una percorrenza di circa 2300 mt. Per la sicurezza avevano l’appoggio dell’allenatore Giuseppe Cantone a bordo di una canoa pronto ad intervenire e comunque guidare i suoi atleti della squadra agonistica e del triathlon che si allenano nella struttura cuggionese. Un variegato gruppo dai 9 agli oltre 40 anni uniti nell’amore del liquido elemento che ha voluto immergersi nelle fresche acque, tra le più limpide della zona, del piccolo lago Piemontese. Una giornata all’insegna della condivisione di una passione dove dopo la nuotata del mattino è rimasto il tempo per un po’ di goliardia acquatica e un pranzo comunitario. Esperienze che non fanno che unire e creare sempre di più 'gruppo' anche in uno sport individuale com’è il nuoto. A questa traversata sociale hanno partecipato: Daniele Danesi, Jacopo Mandelli, Stefano Cucchetti, Sara Gazzardi, Davide Pizzolato, Simone Carnago, Miriana Imeraj, Tommaso Vismara, Matilda Lucini, Tessa Lucini, Asia Daledo e Aurora Imeraj.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento