meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue, leggera pioggia 23°
Lun, 03/08/2020 - 15:50

data-top

lunedì 03 agosto 2020 | ore 16:39

Angera... tutti in spiaggia

L'estate sul lago: siamo stati ad Angera, dove sono diversi i cittadini e i turisti che scelgono le caratteristiche spiagge del paese alla ricerca di un po' di svago e relax.
Territorio - Una spiaggia ad Angera (Foto Eliuz Photography)

Sullo sfondo la storica Rocca, sotto, invece, passeggiando a fianco del lago non può non colpire la poca gente in giro (in fondo, va detto è un giorno della settimana), anche se è arrivando in una delle spiagge della città che ci si Territorio - Estate ad Angera imbatte nella maggior parte delle persone. Si ride, si chiacchiera o si fa il bagno, per lasciarsi alle spalle i lunghi e complessi mesi di emergenza Coronavirus e di lockdown e ripartire dalle particolarità e bellezze che da sempre sono state il punto di forza di Angera. Il sole che si infrange sull'acqua, i tavolini dei bar e dei ristoranti Territorio - Estate ad Angera.1 che accolgono i cittadini e i turisti e, poi, le barche a dare quell'ulteriore tocco di colore all'ambiente attorno, perché la voglia d'estate, inevitabilmente, è tanta. C'è chi, allora, gioca a palla, chi è seduto sulle panchine ad ammirare l'orizzonte, chi, ancora, porta a spasso il cane e, nel frattempo, si intrattiene a scambiare 'quattro parole', chi entra nel lago alla ricerca di qualche istante di refrigerio dal caldo di questi giorni e chi, infine, è intento a sistemare la propria imbarcazione, prima di mollare gli ormeggi e dare il via alla navigazione... Ognuno, insomma, che cerca un po' di relax e tranquillità e lo fa in modi differenti, ma tutti con lo stesso grande desiderio di riprendersi in mano il presente ed il futuro. (Foto Eiuz Photography)

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento