meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 20°
Mar, 11/08/2020 - 05:20

data-top

martedì 11 agosto 2020 | ore 06:21

'Crescere a Vanzaghello'

Dal 29 giugno parte il centro estivo comunale. Ma non è l'unico in paese, perché ci sono e ci saranno anche quelli al Palazzetto dello sport, della Materna Parrocchiale e dell'oratorio.
Vanzaghello - Centro estivo comunale

Pronti partenza... via! Ci siamo, infatti, perché dal 29 giugno e fino al 31 luglio ecco il centro estivo comunale a Vanzaghello, rivolto ai bambini dai 3 ai 10 anni. "Ce l’abbiamo fatta, ma non è stato facile - scrivono dall'Amministrazione comunale - Il Servizio di Pubblica Istruzione e i nostri uffici comunali hanno lavorato senza sosta per rispondere efficacemente alle linee guida nazionali e regionali, collaborando con i gestori dei centri estivi per la definizione delle diverse iniziative che avranno luogo nel corso dell’estate. Quest’anno i centri assumono una grande importanza, più del solito, essendo molto attesi tanto dalle famiglie quanto dai bambini e dai ragazzi che, in questi mesi, sono stati costretti in casa senza poter frequentare la scuola, gli allenamenti sportivi e i propri amici. L’estate di tutti loro sarà, dunque, all’insegna del divertimento, della creatività e delle relazioni sociali all’aria aperta". Come detto, si comincerà il 29 giugno, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 16.30. "Come Comune, inoltre, abbiamo assegnato specifici contributi per la sanificazione dei luoghi, al fine di elevare il livello di precauzione sul piano sanitario e sostenere la frequenza delle attività estive, da parte di bambini e bambine dai 3 ai 14 anni, presso il centro estivo al Palazzetto dello Sport (dello Skating Club, già cominciato), quello della Materna Parrocchiale e quello oratoriano. Già da adesso formuliamo il nostro più grosso augurio a tutti i bambini per una serena e felice estate di gioiosa creatività, perché ne hanno veramente bisogno! Aggiungiamo un grazie anche a tutti gli operatori, gli assistenti e a tutto il personale che si prenderà cura di questa bella e sana gioventù".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento