meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 20°
Mar, 11/08/2020 - 06:20

data-top

martedì 11 agosto 2020 | ore 06:51

Prociv in prima linea Covid

I lunghi e complessi mesi di emergenza Coronavirus: ancora una volta la Protezione Civile di Turbigo ha risposto presente, per portare aiuto e sostegno alla popolazione.
Turbigo - Protezione Civile

Di situazioni, negli anni, ne hanno affrontate tante e mai si sono tirati indietri. Non lo hanno fatto nemmeno stavolta, perché loro sono così: quando il territorio chiama, eccoli, subito, pronti a rispondere presenti. Uomini e donne, per tutti i volontari del gruppo comunale di Protezione civile di Turbigo… un vero e proprio punto di riferimento anche in questi lunghi e complessi mesi di emergenza Coronavirus. “Il lavoro certo è stato tanto – raccontano – Ci siamo trovati a doverci confrontare con qualcosa che non si conosceva e, quindi, la difficoltà maggiore è stata proprio questa”. Un impegno e un’attenzione, insomma, costante e a 360 gradi quella messa in campo. “Diciamo che l’attività si è strutturata, principalmente, per portare aiuto e sostegno alle persone in quarantena ed ai cittadini anziani (ad esempio, la consegna della spesa o ancora portare i vestiti a chi era in ospedale, fino ad arrivare ai farmaci a domicilio, ecc…). Più che psicologicamente, il periodo si sentito dal punto di vista fisico. Tenete conto, infatti, che la nostra realtà non è numerosa, siamo 12 persone e, di queste, 10 erano attive dalle 8 alle 18.30/19 ogni giorno, a volte senza fermarsi neppure a mezzogiorno”. Sempre in prima linea, dunque, senza dimenticare che la situazione variava di momento in momento. “L’accavallamento di notizie è stata, forse, la difficoltà maggiore che abbiamo incontrato – ribadiscono – E’ stato, per alcuni versi, complicato far capire alla gente che cosa stava accadendo, che cosa sarebbe successo e, soprattutto, al momento della ripartenza dopo il lockdown, l’importanza di seguire le indicazioni e le direttive che ci venivano date”.

VOLONTARI: UN IMPEGNO E UN'ATTENZIONE A 360 GRADI

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento