meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 10°
Dom, 17/10/2021 - 20:20

data-top

domenica 17 ottobre 2021 | ore 20:40

Luci a led e lampioni

Le dimensioni dell'intervento in due numeri: 102 e due. Il primo indica i punti luce sostituiti e dotati di lampade con la tecnologia a led, il secondo la dotazione di nuovi lampioni.
Attualità - Luci a led (Foto internet)

Le dimensioni dell'intervento sono ben espresse da due numeri: 102 e due. Il primo indica i punti luce sostituiti e dotati di lampade con la tecnologia a led, il secondo la dotazione di nuovi lampioni. Il sindaco di Dairago Paola Rolfi sventola la bandiera della soddisfazione per il completamento della riqualificazione dell'illuminazione pubblica sulle strade a maggiore percorrenza del suo comune su cui puntava molto. E affida al suo profilo social la soddisfazione per il raggiungimento del traguardo: "prima dell'interruzione dovuta al blocco dei cantieri causa emergenza Covid-19- dice ripercorrendo tutto il cammino che ha condotto all'esito finale - erano stati sostituiti i punti luce in via Circonvallazione, nella scorsa settimana si è provveduto all'analoga sostituzione di tutti quelli in via Verdi e via Damiano Chiesa". Quest'ultima rappresenta l'arteria per eccellenza di Dairago non solo perchè vi sorge il municipio ma anche perchè rappresenta un prezioso anello di connessione tra Borsano di Busto Arsizio e Busto Garolfo, ragione per la quale annovera un'elevata percorrenza. "I nuovi apparati a Led sui punti luce di tali vie- prosegue il primo cittadino dairaghese - in sostituzione delle attuali lampade a sodio o vapori di mercurio garantiranno nelle ore serali e notturne una migliore qualità della luce". E le ricadute, evidenzia ancora Rolfi, hanno il segno più anche sul piano ambientale perchè grazie a questo nuovo corso illuminante, specifica, "si otterrà un significativo risparmio energetico di oltre il 60 per cento e, di conseguenza, un contributo alla riduzione di emissioni di C02". Dairago, insomma, va incontro al futuro in una... luce migliore.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento