meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 20°
Ven, 29/05/2020 - 19:20

data-top

venerdì 29 maggio 2020 | ore 19:40

Quale estate per i ragazzi?

In attesa delle linee guida e dei protocolli da studiare, l'Oratorio San Giovanni Bosco inizia a ragionare sulle possibilità di coinvolgimento dell'estate
Cuggiono - Un momento di animazione dei ragazzi dell'Oratorio

Mentre la 'Fase 2' entra nel vivo, con tutte le precauzioni e attenzioni del caso, anche considerando la presenza di nuove persone positive al Covid-19 in paese, Cuggiono inizia a interrogarsi su quale estate potrebbe essere per i propri ragazzi.
In questo contesto, in attesa delle linee guida e dei protocolli da studiare, l'Oratorio San Giovanni Bosco inizia a ragionare sulle possibilità di coinvolgimento dell'estate, andando in questo momento a ricercare volontari e adulti che possano collaborare con animatori ed educatori nell'offrire una proposta per i più piccoli.
Ecco la richiesta ufficiale pubblicata sui social negli scorsi giorni:
"Quale Oratorio questa estate? Iniziano a circolare bozze e indicazioni per una 'Fase 2' anche per i ragazzi. Noi, come Oratorio, per pensare di ripristinare attività (bar, sport, cinema,...) ci atterremo alle normative e protocolli che usciranno nelle prossime settimane per gli oratori e i centri giovanili.
Per quanto riguarda l’Oratorio estivo la nostra speranza è di provare ad offrire una proposta anche per l’intera durata dell’estate, nella priorità di salute e sicurezza, attraverso attività educative e ludiche di valenza spirituale cristiana.
Con adolescenti, 18/19enni e giovani della nostra comunità stiamo iniziando a capire le disponibilità (in coordinamento educativo con le famiglie) per organizzare le nostre forze a disposizione. Avremo colloqui anche con il Commissario comunale per comprendere la collaborazione comunale.
Di sicuro, si ragionerà su gruppi piccoli e stabili di ragazzi, per cui saranno necessarie molte figure maggiorenni fisse per le varie attività (coordinamento gruppi, igienizzazione strutture, ecc).
CHI FOSSE DISPONIBILE a dare una mano è invitato a segnalarsi a Vittorio (oratorio [at] parrocchiacuggiono [dot] it)
Solo quando avremo chiari i protocolli cui attenerci, capendo se e cosa sarà possibile realizzare, in base anche alle nostre disponibilità... potremo poi formulare una proposta complessiva e riprogrammare le aperture".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento