meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 13°
Sab, 13/04/2024 - 07:50

data-top

sabato 13 aprile 2024 | ore 08:25

Articoli di Vittorio Gualdoni

Un tempo c'era la politica del 'fare', ora c'è la politica del 'gridare': al Consiglio Comunale arriva l'eurodeputato Angelo Ciocca che, megafono alla mano, non potendo parlare in consiglio scende nel cortile di Villa Rusconi attirando l'attenzione.
Castano Primo - Ciocca e Pignatiello (da FB di Angelo Ciocca)

Il consiglio comunale di ieri sera (venerdì 27 ottobre) a Castano Primo è stato il pretesto per una nuova, forte, protesta da parte della Lega sul tema della realizzazione di una moschea nel territorio comunale. All'appuntamento amministrativo ha infatti partecipato anche l'eurodeputato del 'Carroccio' Angelo Ciocca che ha provato a chiedere la parola durante la seduta consiliare.  continua... »

L’Ecoistituto Valle del Ticino ha chiesto a Giulio Masieri di realizzare una grande opera davanti le ‘Poste’. Oreste Magni: "Ognuno può fare la propria parte".
Cuggiono - Murales in piazza mercato

Un percorso nuovo, diverso, per immaginare un paese che cambia e che prova a riscoprire il bello. Ora lo sta facendo l’Ecoistituto della Valle del Ticino, ma, come nella stessa idea dei promotori, potrebbe essere realizzato in forma analoga da tutti, privati, associazioni ed enti.  continua... »

Un giovane talento musicale: Marco Monticelli che, proprio i giorni scorsi, ha pubblicato sulle principali piattaforme la sua prima composizione.
Turbigo - Marco Monticelli al pianoforte

Spesso si ricollegano i giovani alla musica solo per il rock, le band, le cover dei grandi gruppiù popolari. Invece, per alcuni, coltivare la passione per la musica è trovare la propria espressione con le note di un pianoforte, con le sue tonalità dolci, di accompagnamento. Turbigo ha un giovane talento: Marco Monticelli che, proprio i giorni scorsi, ha pubblicato sulle principali piattaforme la sua prima composizione.  continua... »

Entrando in Expo 2015 si poteva visitare la Russia, i Paesi Arabi, Israele, i cluster con la Palestina, l’Ucraina ospite di altri stati. Un mondo che i giovani di adesso, così come tutti noi, non potremmo ‘visitare’ più.
Expo 2015 - Padiglione Israele

Con gli occhi della mente vorremmo riportarvi al 2015, alla periferia di Milano. Nel grande evento che portò 20 milioni di visitatori nella nostra città dove tutti noi abbiamo davvero avuto l’opportunità di incontrare il mondo. Entrando si poteva visitare la Russia, i Paesi Arabi, Israele, i cluster con la Palestina, l’Ucraina ospite di altri stati. Un mondo che i giovani di adesso, così come tutti noi, non potremmo ‘visitare’ più.  continua... »

La testimonianza di Letizia Gualdoni, giovane inverunese, ex operatrice ONG: "La situazione è da anni che è grave ma ora si rischia davvero un catastrofe umanitaria".
Attualità - Giovani abitanti di Gaza

Una testimonianza preziosa che ci porta in uno dei luoghi più sofferenti del nostro malato mondo. Se la guerra tra Russia e Ucraina si protrae senza soluzioni apparenti, un fronte forse ancora più drammatico si è aperto il 7 ottobre con l’attacco di Hamas ad alcuni kibbutz, provocando morte e dolore, risvegliando incubi oscuri del cuore nel popolo israeliano. La dura, durissima, reazione si sta ora concentrando su Gaza con attacchi violenti, duri, forse ancora nulla rispetto a quanto potrà accadere.  continua... »