meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue, leggera pioggia 10°
Mar, 27/10/2020 - 03:20

data-top

martedì 27 ottobre 2020 | ore 04:23

fine anno tra giochi e allegria

Sport - giochi per bambini

Quello appena trascorso è stato un sabato di puro divertimento e di amicizia per gli alunni della scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo Statale ‘Falcone e Borsellino’ di Castano Primo. Nel corso della mattinata infatti al Centro Sportivo Comunale di via Olimpiadi i giovanissimi della scuola castanese si sono cimentati nei giochi sportivi d’istituto. Tante e differenti le attività di gruppo e singole organizzate per l’importante appuntamento di sport e di allegria, dai più classici calcio, pallavolo, fino ai percorsi con la palla o i mattoncini, passando a tantissimi altri ed emozionanti giochi insieme. Il momento di festa è poi proseguito nel pomeriggio, questa volta alla Tensostruttura di via Mantegna, sempre a Castano, con l’animazione per ragazzi a cura del Comitato Genitori della scuola Primaria in collaborazione con l’Associazione ‘Zakembra’. Mentre il nostro giornale sta per essere distribuito nel territorio, al Centro Sportivo Comunale sono i ragazzi della scuola Secondaria di primo grado ad essere protagonisti, in occasione dei loro giochi sportivi di istituto. Si tratta di un altro momento di festa per salutare l’anno scolastico che sta giungendo ormai al termine e per augurare a tutti felici e serene vacanze, dandosi appuntamento all’inizio delle prossime lezioni. Due giornate di vero sport e nello stesso tempo di solidarietà, amicizia e di grande, grandissimo divertimento che sono riuscite a coinvolgere proprio tutti, non solo gli alunni e gli insegnanti, ma anche mamme, papà, parenti ed amici.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo