meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 12°
Lun, 25/05/2020 - 04:50

data-top

lunedì 25 maggio 2020 | ore 05:52

COVID-19: nuovo caso a Vanzaghello

C'è un caso in più di positività al Coronavirus a Vanzaghello. Intanto, in paese sono stati attivati una serie di servizi di sostegno e vicinanza alla popolazione.
Salute - Emergenza Coronavirus (Foto internet)

Un nuovo caso di positività al Coronavirus a Vanzaghello. A darne comunicazione è stato, proprio nelle scorse ore, il sindaco Arconte Gatti. "Ad oggi, quindi, siamo a 4 persone che hanno contratto il virus, di cui una, come già annunciato in precedenza, che, purtroppo, è venuta a mancare. Sono in stretto contatto con ciascuno di loro, per tenere sotto controllo le singole situazioni. Voglio, inoltre, sottolineare che, nel corso di questi ultimi giorni, ci siamo attivati con una serie di iniziative per far fronte nel miglior modo possibile all'emergenza. Ad esempio, sono state fornite alle attività commerciali aperte, alla Protezione Civile, ai medici di medicina generale, alla pediatra, all'ambulatorio veterinario ed alla Croce Azzurra Ticinia circa 50 litri di liquido igienizzante offerto dalla ditta Nowal Chimical di Cuggiono che ringrazio, così come il grazie va alla Prociv ed alla Polizia locale per l'aiuto nella distribuzione. Ancora, si è provveduto ad una prima distribuzione di mascherine alle persone con maggiori fragilità, mentre alcune aziende del paese hanno dato la loro disponibilità ad avviare la produzione per un'eventuale fornitura alla cittadinanza". Proseguendo, poi, ecco che, in collaborazione con il Consorzio dei Navigli, si lavora per quanto concerne l'igienizzazione delle strade e il ritiro del verde a domicilio. "Sempre a tal proposito - continua Gatti - assieme alla Protezione Civile di Castano, verranno ulteriormente sanificate le zone più nevralgiche del nostro Comune".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento