meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue, leggera pioggia
Gio, 21/11/2019 - 21:50

data-top

giovedì 21 novembre 2019 | ore 22:30

Luca al traguardo delle Hawaii

L'inverunese ha partecipato al Campionato del Mondo Ironman riuscendo a portarlo a termine. "Una grandissime emozione ed una soddisfazione straordinaria - racconta".
Sport / Storie - Luca con la famiglia e un gruppo di amici

Volendo prendere in prestito la canzone del grande Lucio Battisti… “Tu chiamale se vuoi emozioni”. E di emozioni, alla fine, Luca Daledo ne ha vissute davvero tante. Il sogno, infatti, è realtà. Già, perché l’inverunese ce l’ha fatta: non solo, alla fine, ha partecipato al mitico Campionato del Mondo Ironman alle Hawaii, ma l'ha portato a termine. "Una soddisfazione enorme e un appuntamento che porterò per sempre nel mio cuore e nella mia testa - racconta l'atleta del team ‘New Triathlon Project’ - La gara vera e propria, l'atmosfera che c'è attorno, Sport / Storie - Luca all'arrivo essere lì con tanti grandi campioni, la concentrazione e la fatica durante le prove, sono qualcosa di unico e straordinario". Così, come uniche e straordinarie sono le sensazioni che si provano sul percorso e una volta al traguardo. "Era un anno che mi stavo preparando - continua - Non volevo assolutamente farmi prendere impreparato in nessuna delle situazioni che mi sarei trovato davanti. Era un sogno esserci e, quindi, volevo e dovevo arrivare fino in fondo". E così è stato. "Ho negli occhi ogni Sport / Storie - Luca Daledo singolo momento - conclude - Il primo giorno che ho messo piede sull'isola, una settimana prima della manifestazione, le uscite (a piedi, in bicicletta e a nuoto) per acclimatarsi e conoscere le particolarità della competizione; ancora, gli istanti a pochi minuti dal via, il calore, l'affetto e il tifo della mia famiglia e degli amici che mi hanno accompagnato in questa avventura e, poi, la gara, durante la quale non nego ci sono stati attimi di difficoltà dovuti alle temperature ed al vento, ad esempio, ma, come detto, l'obiettivo era solo e soltanto uno: concluderla. Adesso ho deciso di fermarmi e staccare. Abbandono il triathlon, non so se sarà un addio o un arrivederci, vedremo, ma è una scelta che ho ponderato con attenzione assieme alla mia famiglia".

Invia nuovo commento