meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 17°
Mer, 03/06/2020 - 21:20

data-top

mercoledì 03 giugno 2020 | ore 22:07

Con la Prociv al campus scuola

Sabato 21 e domenica 22 settembre, una 'due giorni' rivolta agli studenti della scuola secondaria di primo grado. Teoria e pratica, per conoscere e prevenire.
Magnago - Campus scuola con la Protezione Civile

C'è una persona scomparsa da ritrovare (con l'ausilio dell'unità cinofila), ancora bisogna spegnere un incendio, fino a superare il ponte tibetano oppure scalare la parete e montare le tende, ecc... Ma come si fa e, soprattutto, quali attrezzature servono? Beh, adesso non è più un segreto per un gruppo di studenti dell'istituto 'Don Milani' di Magnago che, proprio nel fine settimana appena trascorso (sabato 21 e domenica 22 settembre) , hanno potuto scoprire da vicino modalità, tempistiche e, appunto, le apparecchiature necessarie in questi casi. Da una parte, infatti, ecco il gruppo comunale di Protezione Civile magnaghese e bienatese, dall'altra i colleghi di Arluno ed anche la Croce Azzurra di Buscate, gli uni affianco agli altri per il 1° campus scuola rivolto ai giovanissimi alunni della secondaria d primo grado. Una 'due giorni', insomma, nata all'interno delle attività di informazione alla cittadinanza, per valorizzare le competenze dei ragazzi ed accrescere le loro conoscenze nei compiti del servizio nazionale della Prociv a tutela del territorio e della collettività, contribuendo alla prevenzione dei rischi. E alla fine della bellissima esperienza (domenica mattina), spazio alla benedizione ed alla consegna degli attestati di partecipazione.

TRA TEORIA E PRATICA: CASATI E ZANIMACCHIA PRESENTANO IL CAMPUS

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento