meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto, leggera pioggia
Ven, 22/11/2019 - 20:50

data-top

venerdì 22 novembre 2019 | ore 21:07

Opere in pelle da... premio

I ragazzi della 2^ media di Inveruno si sono aggiudicati il primo posto al concorso 'Amici per la Pelle', progetto didattico promosso da Unic/Lineapelle. Una grande soddisfazione.
Inveruno - Studenti da premio al progetto 'Amici per la pelle'

Grande riconoscimento per l'Istituto Comprensivo Don Bosco di Inveruno: i ragazzi della 2^ media, infatti, si sono aggiudicati il primo posto al concorso 'Amici per la Pelle', un progetto didattico promosso da Unic/Lineapelle, che, negli anni, dopo 8 edizioni, con il supporto delle istituzioni locali, dei dirigenti scolastici e degli insegnanti, è riuscito progressivamente a coinvolgere sempre più studenti da tutti i distretti conciari italiani con l’intento di orientarli sulle future scelte di formazione e di avvicinarli concretamente al mondo del lavoro. A partecipare, oltre 1000 studenti delle 2^ e 3^ medie di 14 istituti scolastici provenienti dai 4 principali distretti conciari (Toscana, Veneto, Campania, Lombardia). Quest'anno, il titolo del concorso era 'Movie Tan': i ragazzi dovevano realizzare opere in pelle e cuoio che richiamassero il mondo del cinema, traendo ispirazione da produzioni cinematografiche e di animazione, protagonisti o personaggi famosi, locandine. “I nostri ragazzi hanno realizzato un'opera ispirata alla saga di Harry Potter, con il castello di Hogwarts e due pannelli scenografici retrostanti, raffiguranti personaggi, animali e luoghi del celebre racconto fantastico”, racconta Mara Balasso, docente di tecnologia e coordinatrice del progetto, che insieme alle colleghe Giovanna Moroni, Paola Corti e Maria Teresa Monfreda, ha seguito i ragazzi in questa straordinaria avventura. “Siamo orgogliosi di questo risultato, ma soprattutto felici della risposta dei ragazzi: erano entusiasti durante i laboratori, ma soprattutto durante la giornata di premiazioni, che si è svolta presso Expo Lineapelle il 22 febbraio”. L'evento, presentato da Cristiano Militello e preceduto da un concerto del duo Benji&Fede, ha visto classificarsi come primo l'istituto di Inveruno, seguito dall'Istituto Comprensivo (Fi) e dall'Istituto Comprensivo Banti di Santa Croce sull’Arno con 'L’Olandese Volante, Zootropio'. “È stato un momento molto emozionante, con la premiazione per mano del Ministro alla Cultura Alberto Bonisoli – chiosa la professoressa Balasso – Ci teniamo a ringraziare tutti coloro che si sono spesi per questo traguardo: il Comitato Genitori, tutti i colleghi della scuola e la biblioteca”. “Siamo contenti e orgogliosi del risultato ottenuto dagli alunni della nostra scuola media – commenta anche l'assessore alla cultura Nicoletta Saveri - Che partecipando a questo concorso hanno dimostrato voglia di mettersi in gioco e di sperimentare. Sarà un'esperienza che i ragazzi ricorderanno con gioia. Ringraziamo le insegnanti che hanno saputo stimolare i loro studenti a dare il massimo”.

Invia nuovo commento