meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 13°
Mer, 16/10/2019 - 19:20

data-top

mercoledì 16 ottobre 2019 | ore 19:31

Lo scambio Gap-Magenta

Arriveranno il 25 febbraio i cinquanta ragazzi del Collège Fontreyne di Gap in Francia che per una settimana vivranno l’esperienza della scuola italiana. Attività ed emozioni.
Magenta - Lo scambio culturale del gemellaggio Gap-Magenta

Arriveranno il 25 febbraio i cinquanta ragazzi del Collège Fontreyne di Gap in Francia che per una settimana vivranno l’esperienza della scuola italiana. Come per gli scorsi anni, per l’accoglienza è stata attivata la rete di famiglie di studenti magentini della scuola secondaria di primo grado 'F. Baracca' che poi manderanno a loro volta i figli a Gap. Perché “Le attività connesse a tale progetto sono un importante stimolo per potenziare la qualità e l’apprendimento della lingua francese in Italia e italiana in Francia”, evidenzia la professoressa Sabrina Montinaro, docente di francese all'IC Fontana, che insieme alle colleghe Marzia Bognetti e Alessandra Rovatti è referente del progetto di scambio. “In tutto questo resta fondamentale la motivazione dei ragazzi per imparare la seconda lingua, grazie anche alla collaborazione delle famiglie per la disponibilità all’accoglienza, per far vivere ai ragazzi un’esperienza di scambio culturale più completa”. “La solidità del progetto di scambio è sostenuta dal numero delle adesioni e dai risultati. Per la prima volta partecipa anche una classe del plesso di Robecco sul Naviglio – dichiara Davide Basano, dirigente scolastico dell’IC Carlo Fontana - Nel nostro Istituto, a conferma del valore di questo tipo di impegno didattico nei confronti delle lingue europee, è attivato anche uno scambio culturale per le classi che hanno la lingua tedesca, per ora attraverso un progetto di e-twinning”. Tra i tanti appuntamenti, il programma della settimana prevede un’accoglienza musicale e visite a Milano alla Pinacoteca di Brera e alla Certosa di Pavia. Non mancherà un pomeriggio dedicato a Magenta con un giro in città e visita di Casa Giacobbe, con attività organizzate in collaborazione con la Pro Loco. L’esperienza coinvolgerà ancor di più i ragazzi magentini i primi di aprile, quando gli studenti delle scuole 'Baracca' e 'Don Milani' saranno ospiti a Gap.

Invia nuovo commento