meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Ven, 22/02/2019 - 01:50

data-top

venerdì 22 febbraio 2019 | ore 02:42

Motor Bike Verona

Il decimo Motor Bike Expo di Verona rappresenta un'occasione unica per scoprire le novità del mondo delle quattro e delle due ruote, tramite esposizioni e stand.
Eventi-Motori-Motor Bike Verona 2019

Giunto alla decima edizione il salone veneto dedicato ai motori, che si conferma come un punto di riferimento, soprattutto motociclistico, per il settore. Una crescita costante ha portato il salone all’attuale polivalenza, capace di allargarsi al settore sportivo e alle Special e Café racer. Non mancano inoltre le aree Live, dove è possibile effettuare test ride e assistere ad esibizioni di campioni.
Le aree live esterne, che confinano con lo spazio dedicato alle quattro ruote e al drift- capace di attirare ogni anno numerosi appassionati e a cui è stato dedicato anche un padiglione tra gli otto in funzione quest’anno-, sono dedicate alle esibizioni di Flat Track, con la Di Traverso School, e di moto elettriche.
Ma il vero salone è quello vissuto dagli appassionati del custom, che possono toccare con mano, e anche acquistare, gli oggetti che desiderano, oppure semplicemente lasciarsi coinvolgere in questa enorme festa. I visitatori potranno vivere l'atmosfera che si respira negli stand dedicati alle moto modificate e allo stile biker, che ha quel gusto particolare di origine americana. Questa è forse l’anima vera del MBE: la più genuina e quella che sembra non subire cali di interesse, testimoniata dai numerosi e tipici gruppi motociclistici che in massa hanno riempito gli stand.
Interessante, anche se in leggero calo, il padiglione 4 dedicato alle Special e Café racer, una realtà introdotta all’apice dell’espansione di questo filone ma che sta seguendo una fisiologica discesa. Non mancano però realizzazioni che rasentano l’arte meccanica e la massima espressione della fantasia applicata alle due ruote.
Interessanti i padiglioni dedicati alla componentistica e all’abbigliamento, che diventano grandi mercati, imperdibili occasioni, per molti motociclisti.
Massiccia la presenza di organizzazioni, club e associazioni che propongono esperienze di viaggio e sportive che fanno sognare e che, in alcuni casi, rendono realizzabili alcuni sogni degli utenti delle due ruote a motore.
Nel salone sono anche presenti molte case motociclistiche, direttamente o attraverso concessionarie regionali, per mostrare le novità della prossima stagione, ormai alle porte. Un Motor Bike Expo dalla doppia faccia dunque: se da un lato non sembra subire il passare degli anni, dall'altro e in alcuni frangenti comincia a perdere qualche colpo.
Cosa ci prepareranno gli organizzatori per l’undicesima edizione? Lo scopriremo tra dodici mesi!

Invia nuovo commento