meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 18°
Dom, 21/10/2018 - 12:20

data-top

domenica 21 ottobre 2018 | ore 12:37

'Che confusione!'...

La rete di 'Convochiamoci per la Pace' ha scelto di celebrare il 20 giugno ('Giornata Mondiale del Rifugiato') con una serata dedicata alle 'fake news' su rifugiati e migranti.
Sociale - Rifugiati e migranti

Oggi si parla davvero troppo e senza grande approfondimento del tema dei rifugiati, spesso facendo confusione con i migranti, e le informazioni appaiono sempre controverse e parziali. Tutto ciò che si sta scrivendo sulla nave 'Aquarius' ne è un brillante esempio. La politica spesso non aiuta e tira per la giacca le notizie che più sostengono le proprie posizioni, ma gli spazi di approfondimento non sono mai abbastanza. Ecco perché la rete di "Convochiamoci per la Pace" ha scelto di celebrare il 20 Giugno con una serata dedicata alle "fake news" ovvero le famose "bufale" relative al mondo di rifugiati e migranti. I partecipanti si preparino ad un vero e proprio viaggio fra verità non dette, bugie a costo 0 e luoghi comuni che si vogliono innalzare a verità assolute. Relatore della serata, patrocinata dalle ACLI locali, sarà Francesco Purpura attivista del progetto 20k che si occupa dei numerosi migranti presenti a Ventimiglia e che da anni vive sulla propria pelle la dinamicità dei flussi migratori nel nostro paese. L'appuntamento è in Casa Giacobbe il 20 giugno alle 21. E sarà questa l'occasione per presentare, inoltre, 'Welcoming Europe - per un'Europa che accoglie', la nuova campagna lanciata dalla Casa della Carità di Milano.

Invia nuovo commento