meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 24°
Ven, 20/07/2018 - 00:50

data-top

venerdì 20 luglio 2018 | ore 01:15

Da tirocinanti a dottori in igiene dentale

Cresce la collaborazione tra l'ospedale di Legnano e l'università degli Studi di Milano. Marco Beretta e Alexei Catana, dottori freschi di nomina. Dal 2014 a oggi 9 studenti.
Legnano / Salute - I dottori Gimigliano e Caprioli con i giovani laureati di fresca nomina

Giovani e determinati. Un tempo tirocinanti, oggi dottori in Igiene dentale, dopo un percorso universitario lungo tre anni. Li abbiamo incontrati nel luogo dove hanno sperimentato i primi passi nella formazione: l’Ambulatorio odontoiatrico dell’Ospedale di Legnano, al Poliambulatorio della vecchia struttura sanitaria (ex Palazzina Malattie infettive). Marco Beretta, 24 anni, di Ceriano Laghetto, e Alexei Catana, 23 anni, di origini moldave e abitante a Rescaldina, si sono laureati insieme all’Università degli Studi di Milano il 14 novembre. Le loro tesi, sperimentali, hanno ottenuto il massimo dei voti. Relatore la professoressa Claudia Dellavia, correlatori i medici Pierfranco Caprioli e Sergio Gimigliano, specialisti convenzionati presso l’ASST Ovest Milanese. Salute - Gli studenti con il tutor Beretta ha studiato un centro milanese che riabilita bambini con gravi patologie neurologiche; dalle visite è scaturito un protocollo di valutazione. Catana si è invece concentrato su un nuovo dentifricio con ossigeno attivo, indicato nella prevenzione delle patologie dei portatori di impianti. Il giovane sarà inoltre tutor dei futuri studenti igienisti che si recheranno al Poliambulatorio. Affermano i correlatori di tesi, dottori Caprioli e Gimigliano: “È stato per noi un orgoglio seguire come correlatori queste due tesi così prestigiose. Viene così incrementata ulteriormente la collaborazione tra l’Ospedale di Legnano e l’Università di Milano, dimostrata dalla aumentata presenza degli studenti, presso il nostro ambulatorio odontoiatrico. Sarebbe eccezionale poter inserire nell’organico di una struttura pubblica la figura del dottore in Igiene dentale, crediamo sarebbe una cosa assolutamente innovativa”.

Invia nuovo commento