meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Lun, 20/11/2017 - 01:50

data-top

lunedì 20 novembre 2017 | ore 02:53

Lo sportello sanitario

Inaugurato in città: verranno erogati i servizi di competenza dell'Asst. Una convenzione tra il Comune con l'Ats di Milano e l'Asst Ovest Milano. Più vicini ai cittadini.
Corbetta / Salute - Lo sportello sanitario

"Quella di oggi è una bella pagina di collaborazione istituzionale che contribuisce a rendere più semplice la vita dei nostri cittadini. Con la riforma sanitaria abbiamo voluto che le nostre Asst si radicassero nel territorio, proprio perchè si attivassero reti capaci di coinvolgere anche le Amministrazioni comunali”. Lo ha detto l’assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, alla conferenza stampa di presentazione della convenzione siglata tra l’Ats di Milano, l’Asst Ovest Milano e il Comune di Corbetta, per l’apertura di uno sportello per i cittadini dove verranno erogati servizi di competenza dell’Asst, prima forniti dall’interno dell’ospedale di Magenta. ACCESSO AI SERVIZI - “Consentire - ha evidenziato l’assessore - soprattutto agli anziani, che hanno difficoltà negli spostamenti, di poter accedere a servizi importanti come la scelta e revoca del medico, piuttosto che richiedere il pin per consultare il proprio fascicolo elettronico sanitario, che consente di accedere ai referti dei propri esami e prestazioni diagnostiche, è una grande opportunità “. PUNTO SANITARIO - “Grazie alla lungimiranza del Sindaco di Corbetta Ballarini - ha aggiunto - stiamo, inoltre, definendo un ulteriore servizio che, in occasione, dell’avvio della presa in carico dei pazienti cronici, permetterà a chi, da fine anno, riceverà le lettere per scegliere lo staff medico candidato a seguire la propria patologia, di trovare personale qualificato e preparato che potrà rispondere ad ogni dubbio o perplessità, affinchè possa decidere con la serenità necessaria la soluzione a lui più confacente”. CONVENZIONE - Il nuovo sportello ai cittadini, che entrerà in funzione lunedì prossimo consentirà i seguenti servizi: 1) scelta e revoca del medico di Medicina generale e del Pediatra di famiglia; 2) rilascio credenziali di accesso con modalità semplificata (gestione accesso semplificato ai servizi); 3) rilascio al cittadino dei codici Pin/Puk relativi alla carta crs; 4) acquisizione del consenso del cittadino al trattamento dati effettuato con il Fse; 5) rilascio/rinnovo della Tessera sanitaria-Carta nazionale dei servizi (Ts-Cns); 6) aggiornamento dell’anagrafe residenti. In presenza di comunicazione di trasferimento del cittadino all’estero, invio del nuovo indirizzo al Dipartimento cure primarie Ats della città metropolitana di Milano - Uosd Governo assistenza indiretta e tutela del cittadino.

Invia nuovo commento