meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Dom, 27/11/2022 - 01:20

data-top

domenica 27 novembre 2022 | ore 02:17

Lo salva il cellulare

Carabinieri

Si perde con l'auto, lo salva il cellulare. Domenica movimentata per i Carabinieri delle stazioni di Busto Garolfo e Cuggiono, ai quali nel primo pomeriggio una famiglia si era rivolta per denunciare la scomparsa di un uomo di 73 anni affetto da problemi di salute. L'uomo era uscito dalla sua abitazione di Villa Cortese con la sua auto per andare a fare un giro, ma poi non era rientrato per pranzo. Il timore era che viste le sue condizioni di salute si fosse perso, e che non fosse più in grado di ritrovare la via di casa. Le ore passano impietose e dell’uomo, malgrado le ricerche allargate a tutto il circondario, non v’è traccia.
I Carabinieri hanno quindi attivato le procedure di rintraccio, puntando a localizzare la cellula del telefonino che il pensionato aveva con sé e a cui non rispondeva ma che, stranamente e fortunatamente, rimaneva per sempre acceso. Per ore gli spostamenti dell'uomo sono stati seguiti dalla Centrale operativa, a cui rimanevano “collegati” anche i familiari dell’anziano che tutti erano dediti alla ricerca senza che fosse comunque possibile intercettarlo. L’area di interesse risultava essere quella dell’aeroporto di Milano Malpensa ancora fino alle 22,00. Lì i Carabinieri hanno trovato l'anziano sano e salvo, anche se in evidente stato confusionale, fermo nei pressi delle casse automatiche del Parcheggio P1, del Terminal 1, che aveva scambiato per distributori di carburanti. Per ore era rimasto in zona senza che nessuno lo avesse notato. Veniva riaffidato alla famiglia.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento