meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Mer, 17/04/2024 - 07:50

data-top

mercoledì 17 aprile 2024 | ore 08:07

"Segnalateci problemi e criticità"

Dissesti stradali, rifiuti abbandonati, danneggiamenti al patrimonio pubblico e criticità: le segnalazioni dei cittadini adesso si possono fare anche sul portale del comune.
Magnago - Portale comunale (Foto internet)

Dissesti stradali, danneggiamenti al patrimonio pubblico, rifiuti abbandonati, disagi o difficoltà: adesso con un semplice “click” puoi informare direttamente e tenere costantemente aggiornati gli appositi uffici e i tecnici comunali per richiedere così un intervento pronto e tempestivo e cercare di risolvere il problema. Solo l’ultima di una serie di iniziative che l’attuale Amministrazione ha deciso di mettere in campo per essere ancora più vicina alla cittadinanza ed a quanti hanno un attività commerciale a Magnago o nella frazione di Bienate. Ma come funziona il servizio? Molto semplice. Basta andare sul sito internet del comune e una volta qui entrare nella pagina “segnalazioni dei cittadini”. Quindi, ecco l’apposito modulo da compilare (indicando nome e cognome, la data e il luogo di nascita; ancora la via dove si risiede e un contatto telefonico e l’indirizzo mail). Poi sarà la volta di spiegare meglio la situazione di cui si vuole portare all’attenzione gli uffici: da una parte la via o la piazza interessata, con eventuali altri informazioni utili, fino appunto alle problematiche da segnalare (dissesto stradale, marciapiede, abbassamento pavimentazione o buca pericolosa); segnaletica mancante o divelta, rifiuti abbandonati, taglio erba non effettuato, presenza di ambrosia, arredo urbano danneggiato (cestini, giochi, fioriere), ecc… E che verrà direttamente inviato, infine, a info [at] comune [dot] magnago [dot] mi [dot] it. “Se vuoi contribuire a mantenere il decoro del nostro territorio – si legge sulla pagina facebook di “Progetto: Cambiare”, il gruppo alla guida del paese – manda la tua segnalazione affinché gli uffici vengano a conoscenza del problema e possano provvedere quanto prima alla risoluzione del disagio”. “Un altro piccolo passo per un’Amministrazione comunale che sia ogni giorno di più al fianco della popolazione e che si aggiunge ai vari progetti che abbiamo già messo in campo in questi mesi e a quelli che presto diventeranno realtà Tale servizio – conclude il vicesindaco, Andrea Scampini – era presente prima in maniera solamente cartacea, adesso invece abbiamo pensato di informatizzarlo, appunto, per essere ancora più puntuale, efficace e per tutti”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento