meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 28°
Sab, 02/07/2022 - 10:20

data-top

sabato 02 luglio 2022 | ore 11:00

“La Fiera riparte dal nostro territorio”

Inveruno - Fiera di San Martino 2013, la gente tra le bancarelle

Cambiano e sono cambiate molte amministrazioni in questi 407 anni di storia inverunese. Ma vi è una costante che, a prescindere da chi l’amministra, coinvolge e spinge a collaborare l’antica cittadinanza: la Fiera di San Martino. Appuntamento agricolo - commerciale in cui, con il passar degli anni, prima dal territorio poi dall’intera Lombardia, contadini, agricoltori, allevatori e cittadini si ritrovavano a scambiar le merci e a condividere un vissuto fatto di storie quotidiane legate alla nostra terra.
“Per me e la mia Amministrazione è davvero un’emozione apprestarci alla prima fiera - ci spiega il Sindaco Sara Bettinelli - è senza dubbio un evento fondamentale per la nostra comunità e quest’anno abbiamo voluto cercare di ‘riportarla’ alla sua vocazione agricola. Proprio per testimoniare l’attaccamento alle ‘radici’, la Fiera di quest’anno sarà aperta ‘simbolicamente’ la sera di martedì 11, giorno di San Martino, con l’apertura della mostra sui Bergamini e la Transumanza in Sala Civica”.
Rispetto alle passate edizioni, ecco quindi nessuna mostra ‘sovra-comunale’ di richiamo in collaborazione con la Fondazione Mazzotta, “ma spero che si possano comunque organizzare, per il futuro, altri importanti eventi di richiamo per il nostro paese”.
Ricco e denso sarà poi il calendario del weekend, con stand, rassegne, esposizioni e manifestazioni per far riscoprire ai più giovani il fascino del mondo agricolo e, per gli adulti, passare qualche momento di serenità e svago.
“Quest’anno - sottolinea Sara Bettinelli - è stato davvero significativo anche l’aiuto e la collaborazione di associazioni come gli ‘Amici del Fulò’ e ‘Inveruno in Vetrina’ che, coinvolgendo le realtà commerciali, hanno permesso di ampliare la già ricca offerta di eventi”.
Tra le numerose iniziative in calendario, ce ne sono alcune davvero degne di nota: “Domenica, per esempio, vi sarà un momento in cui i bambini potranno cimentarsi a scoprire i vecchi giochi di una volta, quelli con cui giocavano i genitori ma soprattutto i nonni. Credo siano belle iniziative che aiutano davvero a rendere quel clima di comunità e sentimento che fa ‘assaporare’ al meglio la nostra fiera”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento