meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse
Ven, 23/02/2024 - 23:20

data-top

venerdì 23 febbraio 2024 | ore 23:33

L'ambulatorio infermieristico

Medicazioni, iniezioni e controlli: attivo l'ambulatorio infermieristico con la fondazione opera pia Colleoni. Un struttura pensata per tutto il nostro territorio.
Castano Primo - L'ambulatorio infermieristico

Medicazioni, controlli oppure le più classiche e tradizionali iniezioni… non saranno più un problema grazie alla fondazione opera pia Francesca Colleoni De Maestri onlus di Castano Primo. Per ora si è partiti con un ambulatorio infermieristico, ma l’obiettivo è che chissà, magari presto, quella struttura non possa diventare un vero e proprio centro servizi alla persona. “L’idea di ampliare l’offerta c’è, è reale e concreta – spiega il responsabile degli affari generali Paolo Cerruti – Facciamo, comunque, un passo alla volta e soprattutto vediamo quale sarà la risposta della cittadinanza. Gli utenti del servizio, infatti, avranno un ruolo determinante, perché vorremmo che siano proprio loro a fornirci indicazioni, proposte ed eventuali richieste per il presente ed il futuro”. Intanto, allora, si sono ufficialmente aperte le porte, appunto dell’ambulatorio infermieristico (là, nei locali adiacenti l’ingresso della Rsa in via Colleoni). “Una realtà a disposizione di tutta la cittadinanza castanese e del territorio, staccata dalla stessa RSA e certificata dall’Asl, ma che potrà fare affidamento sulle competenze e le professionalità del personale della Colleoni – continua Cerruti – Un luogo che vuole diventare un punto di riferimento per gli anziani e le fasce più deboli e disagiate ed in generale per l’intera popolazione”. Proprio in tale senso, la struttura è stata pensata e realizzata partendo e venendo incontro il più possibile alle esigenze dei singoli e della collettività, fin dagli orari di apertura, ad esempio (in due momenti durante la giornata: la mattina dalle 9 alle 11 e la sera dalle 18.30 alle 19.30) e andando a toccare praticamente tutta la settimana (dal lunedì al sabato). “Chiunque potrà usufruire del servizio – conclude Paolo Cerruti – purché disponga della necessaria prescrizione medica. Nello specifico, poi, le attività che forniamo sono legate alle medicazioni in generale (per escoriazioni, ustioni, tagli, ecc…), oppure le più classiche iniezioni, alla presenza di un infermiere specialistico e potendo contare, in parallelo, sulla direzione sanitaria e sui medici che già quotidianamente operano alla Rsa. L’ambulatorio ha cominciato a muovere i primi passi, vorremmo cercare di ampliare l’offerta, inserendo magari fisioterapisti per la riabilitazione e fino a creare un centro servizi alla persona”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento