meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Lun, 18/10/2021 - 08:20

data-top

lunedì 18 ottobre 2021 | ore 08:54

Sulle orme di San Paolo

Grecia - Una 'meteora' greca

Tra il 18 e il 25 agosto si è svolto il Pellegrinaggio del gruppo di cuggionesi che, sotto la guida di don Lorenzo, ha voluto riscoprire la bellezza del Vangelo nell’antica Grecia. Il viaggio, iniziato a Cuggiono in pullman fino ad Ancona e proseguito in nave, è divenuto in realtà un viaggio nel passato, dentro l’affascinante mondo della mitologia greca. Durante le visite alle zone archeologiche e nei percorsi in pullman per raggiungere le località prefissate, Salonicco, Kavala, Kalambaka, Delfi, Atene, Corinto, Micene, un mondo di eroi omerici ha preso vita attraverso le parole della guida locale, che ha accompagnato il gruppo per tutto il percorso, dall’arrivo al porto di Igoumenitsa fino alla partenza dal porto di Patrasso. I suoi racconti, frammentati da curiosi episodi e spiritose battute, spaziavano dal mito della dolce Proserpina a quello del quasi immortale Achille, aggiungendo un tocco di poesia all’intricata vita dei monarchi, Alessandro Magno e Filippo II, segnalando i luoghi delle battaglie greche note a tutti. Durante i percorsi in pullman, attraversando meravigliosi paesaggi che, ad ogni curva, si presentavano con dolci declivi punteggiati dalla macchia mediterranea oppure con estensioni di ulivi che giungevano, a perdita d’occhio, fino a toccare il mar Egeo, don Lorenzo illustrava la figura di San Paolo e l’importanza del suo messaggio, in particolare durante le tappe più significative legate alla sua missione, Veria, Filippi, Atene, Corinto, celebrando all’aperto, su quei luoghi, la S. Messa. Una delle località più suggestive visitate, oltre all’Acropoli di Atene, esempio unico di armonia e perfezione classica, è stata sicuramente il gruppo delle Meteore: i monasteri, ricchi di affreschi ed icone bizantine, arroccati sulle cime di picchi giganteschi, di una bellezza impossibile da descrivere a parole.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo