meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 21°
Gio, 18/08/2022 - 00:20

data-top

giovedì 18 agosto 2022 | ore 01:13

Incidente in cava: bambini feriti, due gravi

In corso gli accertamenti da parte delle forze dell'ordine. L'incidente, attorno alle 20: i giovani sarebbero caduti da un'autobenna sembra rimanendo schiacciati.
Cuggiono - Incidente in Cava 2013.5

Due bambini gravemente feriti, in pericolo di vita, altri tre in maniera seria ed altri sei in modo lieve. Dovrebbe essere questo il bilancio dell'incidente avvenuto stasera in una cava a Castelletto, frazione di Cuggiono. Dovrebbe, il condizionale è d'obbligo perché proprio in questo momento sono ancora in corso gli accertamenti e le verifiche da parte delle forze dell'ordine e dei mezzi di soccorso.
L'episodio attorno alle 20: pare che i bambini si trovassero sulla benna di una ruspa quando sarebbero caduti, forse per un avvallamento del terreno, rimanendo schiacciati dallo stesso mezzo. Subito sul posto sono intervenuti oltre otto ambulanze e tre automediche che hanno immediatamente prestato le prime cure sul posto ai feriti per poi trasferirli negli ospedali di Niguarda, Magenta e Legnano.
La dinamica esatta dell'episodio non è ancora certa anche, se sembra, o meglio si teme, che tutto sia dovuto a un assurdo gioco in cui il titolare della cava, per festeggiare il compleanno del figlio, portasse in giro i bambini sulla benna di una ruspa quando, forse per una buca, il mezzo si è ribaltato schiacciando alcuni bambini e facendo cadere gli altri.
Tra adulti e bambini, feriti o rimasti sotto shock per quanto accaduto: una bambina di 8 e una di 9 anni, un bambino di 10 anni, 9 bambini di 12 anni, 7 bambini di 13 anni. Mentre è rimasto illeso il guidatore M.V. di 39 anni.


(si ringrazia gentilmente per le foto FOTO STUDIO SALLY)

Il 9 febbraio 2013, nella stessa area, un'esercitazione di massa della Protezione Civile di zona

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Da come si vede dalla foto

Da come si vede dalla foto della ruspa dopo l'incidente, si deduce che sicuramente non si è ribaltata perché specchi retrovisori e vetri della cabina sono perfetti. Si ribala una ruspa senza che si rompano i vetri o i retrovisori?

più che "Dio della Sfiga"

più che "Dio della Sfiga" direi incoscienza e irresponsabilità di tutti gli adulti presenti a quella festa.

Mi spiace tanto,

Mi e' capitato anche a me di fare fare un giro sul cingolato a mio figlio, a volte la fatalita' e' dietro alla porta. Per un bambino che vede un'escavatore o pala gommata che sia, salirci e' di piu che qualsiasi gioco. Chissa quante volte e' stato fatto questo gioco senza che accadesse nulla, io stesso in prima persona. A volte il Dio della Sfiga ci vede benissimo.
Mi spiace tanto per i bambini e per Valentino

Mi spiace...

Mi spiace.

Massimo.

Invia nuovo commento