meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 30°
Gio, 18/07/2024 - 11:50

data-top

giovedì 18 luglio 2024 | ore 12:14

Libri che cercano... lettori

L'assessorato alla Cultura e la biblioteca hanno organizzato 'Libri in cerca di lettore'. Riscopriamo il piacere della lettura con gli esercizi commerciali della città.
Turbigo - 'Libri in cerca di lettori'

Un libro lo prendo, un altro… lo lascio. Leggere fa bene alla mente, ma anche al corpo: lo sanno bene l’assessorato alla Cultura e la biblioteca di Turbigo. Così, ecco “Libri in cerca di lettore”, molto di più di una semplice iniziativa, una vera e propria occasione per incentivare e riscoprire il piacere della lettura e, contemporaneamente, un invito a chi non lo avesse ancora fatto e lo desidera, a recarsi, appunto, in biblioteca dove iscrivendosi gratuitamente si avrà accesso a tutti i servizi offerti dalle 55 strutture del sud ovest di Milano. “Tale prassi, in forme analoghe o simili, già esiste con successo in diverse realtà italiane e straniere – spiega il vicesindaco, Bruno Antonio Perrone – Il progetto è semplicissimo: negli esercizi commerciali del paese e in alcuni punti specifici che hanno aderito verrà sistemata un’apposita scatola dove saranno collocati differenti testi (tutte opere in buono stato e molte che sono state donate alla nostra biblioteca) che chiunque potrà prendere e se lo vorrà, inoltre, avrà la possibilità di lasciarne un altro, in quello che dovrebbe diventare un momento di scambio (i libri prelevati, inoltre, potranno essere restituiti dopo averli letti, anche in un’attività diversa da dove li abbiamo presi, oppure i cittadini potranno tenerli con loro). Periodicamente, poi, qualora fosse necessario, provvederemo a rifornire i singoli contenitori”. Insomma, che bello leggere, da soli oppure anche insieme… la lettura diventa e torna protagonista.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento