meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Lun, 06/12/2021 - 13:50

data-top

lunedì 06 dicembre 2021 | ore 13:49

Il 'Distretto del Commercio'

Marcallo con Casone, Mesero, Boffalora sopra Ticino e Confcommercio: sta per nascere un 'Distretto del Commercio' per rivitalizzare il commercio locale dei tre paesi.
Territorio - Il distretto del commercio

Marcallo con Casone, Mesero e Boffalora sopra Ticino e con il supporto di Confcommercio "siamo arrivati a definire un accorto per costituirci come Distretto del Commercio e poterci aggreditare con Regione Lombardia".

"Siamo tre amministrazioni che hanno intrapreso una serie di iniziative che ci vedono lavorare insieme con l’obiettivo di favorire un maggiore coinvolgimento della cittadinanza nella organizzazione di iniziative per rivitalizzare i nostri paesi da un punto di vista economico e turistico", spiega il sindaco Marina Roma.

I Distretti del Commercio rappresentano una modalità di valorizzazione territoriale innovativa per promuovere il commercio come efficace fattore di aggregazione in grado di attivare dinamiche economiche, sociali e culturali.

"Costituirsi in distretto del commercio ha anche l’obiettivo di poter accedere a risorse economiche messe a disposizione da Regione Lombardia e sostenere e preservare in modo concreto l’economia locale supportando le singole attività commerciali e artigianali ancora di più ora che questa categoria si trova calpestata dalle nuove restrizioni e in difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria.

Questo nostro impegno è la chiave di volta per preservare il commercio di prossimità e salvaguardare la vita stessa dei centri urbani dei nostri comuni".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi