meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Alcune nuvole 31°
Ven, 19/07/2024 - 17:50

data-top

venerdì 19 luglio 2024 | ore 18:10

Nuovo statuto per la Confcommercio

L'Assemblea straordinaria di Confcommercio, che si è tenuta nella sede magentina, ha interessato le Imprese Associate, il Consiglio Direttivo e i rappresentanti dei vertici. Durante l'incontro si è definitivamente adottata anche la nuova denominazione “Confcommercio Alto Magentino”.
Magenta / Eventi - Assemblea Confcommercio

Si è svolta nella sede magentina di Confcommercio, l’Assemblea straordinaria dell’Organizzazione che ha interessato l’intero corpo delle Imprese Associate, il Consiglio Direttivo e i rappresentanti dei vertici di Confcommercio Milano che si sono riuniti per deliberare in ordine alla adozione del nuovo Statuto. L’appuntamento, fortemente atteso dall’Organizzazione, è stato un momento di grande partecipazione attiva tant’è che, all’incontro, erano presenti circa 60 imprenditori iscritti e ben 170 tra intervenuti in presenza e partecipanti per delega, segno che il cammino intrapreso sul territorio da Confcommercio sta generando quella vicinanza ed interesse oggi fondamentali per dare corpo a quella condivisione di obiettivi imprescindibile per un organismo di rappresentanza che esprime nel proprio ambito di riferimento oltre 600 realtà imprenditoriali distribuite in ben 25 comuni.
Nell’occasione, accanto a quelli che sono gli interventi di aggiornamento, ancorché di natura fiscale definiti per il nuovo Statuto, quelli afferenti le future composizioni degli organi direttivi dell’Organizzazione, si è definitivamente adottata anche la nuova denominazione che, da oggi, passa da “Confcommercio di Magenta e di Castano Primo” a “Confcommercio Alto Magentino”, denominazione questa accolta con entusiasmo dalla Presidenza di Confcommercio Milano, dal suo Presidente Sangalli, nata dalla commistione tra Alto Milanese e Magentino, desiderando, sin dal nome, conferire all’Organizzazione il giusto posizionamento sul territorio in virtù del numero crescente di Imprese ed ambiti che rappresenta e tutela.
All’Assemblea, Presieduta dal Vice-Presidente Confcommercio Milano, Delegato al Territorio Metropolitano di Milano, Lodi Monza e Brianza, Cav. Uff. Carlo Alberto Panigo, accanto al Direttore dell’Organizzazione, Dott. Simone Ganzebi, al Presidente Cav. Luigi Alemani ed ai Vice-Presidenti e Consiglieri intervenuti, era presente anche il Direttore di Ente Mutuo Regione Lombardia, Dott. Giuseppe Dalla Costa che ha partecipato ai numerosi presenti anche le opportunità rivolte a tutti gli Associati in ambito assistenziale.
“L’adozione del nuovo statuto rappresenta un passaggio fondamentale e assolutamente necessario per la nostra Confcommercio - sottolinea il Direttore Simone Ganzebi - che sancisce un vero e proprio cambio di passo conferendo alla nostra Organizzazione Territoriale un respiro decisamente più ampio rispetto al passato. Quello di oggi è il coronamento di un percorso di lavoro intenso che ha coinvolto la Presidenza del nostro Sistema, il Direttivo dell’Associazione e, con l’appuntamento di oggi, tutti gli Associati che voglio ringraziare fin da ora. La nuova denominazione Confcommercio Alto Magentino - prosegue - non solo consente di essere allineati a quelli che sono i parametri di comunicazione e identificazione più attuali ma permette, soprattutto alle Imprese del territorio, di sentirsi, sin dal nome di questa Organizzazione, parte di essa”.

“Quello di oggi è stato un momento di vera soddisfazione - dichiara il Presidente dell’Associazione Luigi Alemani - in quanto ho avuto modo di apprezzare la presenza di Imprese e titolari che conosco da sempre ma anche di molti e molte giovani e giovanissime figure titolari di nuove realtà, segno che quanto intrapreso da qualche anno è il percorso più corretto, lasciando al passato visioni ormai superate, gestendo, con il massimo impegno, le complessità del presenti e traguardando con fiducia gli obiettivi futuri che continueremo a perseguire con questa nostra Confcommercio Alto Magentino”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento