meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 31°
Lun, 15/07/2024 - 17:50

data-top

lunedì 15 luglio 2024 | ore 18:39

Istituto Maria Ausiliatrice in festa con lo sport

L’Istituto celebra la festa di Maria Ausiliatrice ospitando società sportive e una ex alunna d’eccezione: un’occasione per promuovere i valori dello sport.
Castellanza / Scuola_ Festa Maria Ausiliatrice 2024

La scuola secondaria dell’Istituto Maria Ausiliatrice celebra la festa di Maria aiuto dei cristiani con una mattinata all’insegna dello sport, dell’amicizia e della bellezza dello stare insieme! L’obiettivo della giornata è quello di promuovere i valori dello sport, andando oltre paure e pregiudizi, con la creazione di un legame con associazioni e sportivi del territorio.

Gli alunni hanno avuto l’occasione di sperimentare nuove attività: grazie alla preziosa partecipazione delle associazioni Rugby Parabiago 1948, Sport Più s.p.d. a.r.l. sezione ginnastica ritmica, associazione “ASD Castellanza “Tchoukball”, associazione “Ascam Paganini Karate”, Legnano Baseball Softball a.s.d., a.s.d Pro Patria et Libertate Scherma Busto Arsizio, i ragazzi si sono cimentati in sport diversi e per molti del tutto nuovi. La mattina si è conclusa con giochi e tornei, con l’obiettivo di rafforzare i legami tra compagni di scuola e di classe.

La mattinata è stata aperta dalla testimonianza di Viola Petrillo, ex alunna dell’Istituto e calciatrice professionista dell’Inter under 17 con il ruolo di esterno (fascia). Viola ha raccontato la sua esperienza di sportiva a livello agonistico, i sacrifici che ha fatto e fa soprattutto in ambito scolastico e come ha vinto i pregiudizi legati allo sport che ha scelto, il calcio femminile. L’anno scorso è stata selezionata dalla rappresentativa della Regione Lombardia, anticamera della Nazionale, per rappresentare la Regione Lombardia al Torneo delle rappresentative regionali. Ha partecipato in varie occasioni agli stage nei Centri Olimpici di cui l’ultimo proprio a Coverciano, dove si riunisce la Nazionale maschile. Le è stato attribuito il premio come miglior giocatrice del torneo Bracco Cup di Milano, nel quale l’Inter si è classificata prima. Ora con l’U17 sta affrontando la fase interregionale, in testa al girone per le Final Four per aggiudicarsi lo scudetto di categoria. In questa stagione ha anche disputato varie amichevoli con la squadra U19.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento