meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 24°
Sab, 13/04/2024 - 19:50

data-top

sabato 13 aprile 2024 | ore 20:42

Borse di studio nel ricordo di Matteo

Dei San Maurini così partecipati non si vedevano da molto tempo. Merito forse dell’alto numero di premiati alle borse di studio, ma anche dell’inserimento della grande novità di quest’anno: la consegna dei premi di laurea in ricordo di Matteo Losa, grazie alla donazione fatta dalla famiglia Losa per onorare la memoria del figlio defunto ormai quasi quattro anni fa.
Buscate / Scuole - La cerimonia delle borse di studio

Dei San Maurini così partecipati non si vedevano da molto tempo. Merito forse dell’alto numero di premiati alle borse di studio, ma anche dell’inserimento della grande novità di quest’anno: la consegna dei premi di laurea in ricordo di Matteo Losa, grazie alla donazione fatta dalla famiglia Losa per onorare la memoria del figlio defunto ormai quasi quattro anni fa. Uno dei semi piantati dal giovane scrittore, spentosi a 37 anni, di cui 14 trascorsi con il cancro, che oggi sta dando frutti rigogliosi e pieni. “Un premio in denaro che poco ha a che fare con la somma devoluta, ma più con i sogni che questo denaro andrà ad accendere e ad aiutare a realizzare – ha tenuto a precisare Francesca Favotto, compagna di Matteo, durante il discorso tenuto prima di consegnare i due premi, uno per la laurea Triennale e uno per quella Magistrale – Ciò che a me e a Gelly, la mamma di Matteo, importa è che non venga scordato il cuore: è l’amore che si mette in campo, che si dona agli altri, ciò che rimarrà anche dopo di noi”. Al bando di premio hanno partecipato in 8: 5 lauree Triennali e 3 Magistrali ed erano previsti un premio di 1000 euro per la laurea Triennale e di 2000 euro per quella Magistrale. A essere premiate sono state Martina Pisoni per la Laurea Triennale in Fisioterapia con una tesi sulla patologia BPCO, che colpisce i polmoni, e Coletta Crespi per la Laurea Magistrale nel settore agroalimentare, con una tesi sulle eccellenze italiane, in particolare sul gorgonzola, prodotto che tutto il mondo ci invidia. Premiati anche i giovani studenti meritevoli delle borse di studio destinate agli studenti delle scuole secondarie inferiori e superiori. Ad aggiudicarsi la borsa di studio da 500 euro sono stati: Omar Baqchaoui, Sara Finocchi, David Florian Gartojan, Madia Maria Gartojan e Matilda Lucini. Ad aggiudicarsi il premio di merito pari a 400 euro sono stati: Chiara Bettinelli e Jacopo Gervasio. Ad aggiudicarsi il premio di merito pari a 100 euro sono stati: Arianna Baroni, Ilaria Bisso, Lucrezia Ghisleni, Cristian Aldo Malacusi, Giulia Monolo, Simone Romano e Gabriele Siviero. A prendere l’attestato di merito sono stati: Elisa Branca, Gabriele Calloni, Sara Cavallini, Alessandro Celari, Elisa Ceraolo, Luca Colombo, Mattia Colombo, Alessandro Crippa, Anita Giulia Galantin, Giulia Marelli, Lodovico Merlotti, Martina Nava, Matilde Petrillo, Lisa Rizzo, Achille Sciscio, Gabriele Sola, Simone Stefanoni e Chahd Zouita. Infine, grande rilievo anche per il momento in cui sono stati consegnati i San Maurini, le benemerenze rivolte a personalità o gruppi che tengono alto il nome di Buscate, impegnandosi in attività a favore della comunità. I San Maurini sono stati assegnati ad Angelo Fraschina, per il suo impegno pluriennale di volontario per Buscate sia per il tempo libero aps sia per Croce Azzurra, dimostrando con il proprio esempio di servitore della comunità grande generosità e senso di responsabilità, e al gruppo “Amici del presepe” per il loro impegno e la loro passione nel conservare la tradizione popolare dell’allestimento del presepio; un esempio efficace di collaborazione in grado di trasmettere a tutti l’incanto e la meraviglia della festa.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento