meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Alcune nuvole 32°
Ven, 19/07/2024 - 16:50

data-top

venerdì 19 luglio 2024 | ore 17:56

Raccolta rifiuti e festività: il calendario

In una nota, AMGA Legnano comunica ai comuni interessati il calendario raccolta rifiuti per le festività del 1 e 6 gennaio 2024.
Ambiente - Raccolta rifiuti (Foto internet)

Le festività proseguono e, come è avvenuto per Natale e Santo Stefano, anche per il primo dell’anno e per l’Epifania (6 gennaio), il calendario della raccolta rifiuti subirà delle modifiche.

Primo dell’anno
Lunedì 1° gennaio in tutti i Comuni non sarà effettuato alcun servizio. E’ importante, dunque, che i cittadini si ricordino di non esporre i rifiuti la sera del 31 dicembre.
I cittadini di Legnano, Canegrate, Parabiago, Magnago, Robecchetto e Rescaldina dovranno esporre i propri rifiuti la sera del 1° gennaio, perché gli addetti alla raccolta torneranno operativi martedì 2 per recuperare il mancato servizio del giorno prima e quelli già previsti per la giornata del martedì. A fronte dell’ingente carico di lavoro, uomini e mezzi saranno certamente operativi anche nelle ore pomeridiane.
Non risentiranno del mancato servizio di lunedì 1° gennaio i cittadini di Arconate, Dairago, San Giorgio su Legnano e Turbigo, in quanto in tali Comuni il lunedì non sono previste raccolte.
A Gallarate lunedì 1° gennaio nessun servizio. La raccolta dell’umido sarà recuperata mercoledì 3 gennaio, quella dei rifiuti indifferenziati giovedì 4, mentre la raccolta di carta e cartone slitterà a lunedì 8 gennaio.
A Cornaredo lunedì 1° gennaio non saranno effettuati servizi. Gli addetti torneranno operativi martedì 2 gennaio con la raccolta dell’umido e dei rifiuti indifferenziati nella zona A e con il recupero della raccolta dell’umido in zona B. Mercoledì 3 gennaio saranno, invece, effettuate la raccolta del vetro in zona A, quella della plastica in zona B, unitamente al recupero della plastica per la zona B. La piattaforma ecologica sarà chiusa sia lunedì 1 che martedì 2 gennaio, mentre giovedì 4 e venerdì 5 resterà aperta al pubblico dalle 7:30 alle 14:15.
Anche nei Comuni del Magentino, lunedì 1° gennaio tutti i servizi saranno sospesi.
A Cuggiono le mancate raccolte di umido e scarti vegetali previste per lunedì 1° gennaio saranno anticipate a sabato 30 dicembre (i cittadini dovranno, dunque, esporre i rifiuti venerdì 29 dicembre).
A Ossona le raccolte di umido e vetro previste per la giornata di lunedì 1° gennaio saranno anticipate a sabato 30 dicembre (i cittadini dovranno, dunque, esporre i rifiuti venerdì 29 dicembre).
A Boffalora sopra Ticino le raccolte di umido e vetro previste per la giornata di lunedì 1° gennaio saranno posticipate a martedì 2 gennaio, insieme alla raccolta dei rifiuti indifferenziati che normalmente già si effettua nella giornata del martedì.
A Magenta nella giornata di martedì 2 gennaio gli operatori recupereranno i mancati servizi del giorno prima e, contestualmente, raccoglieranno anche i rifiuti già in programma per il martedì.

Epifania
Sarà giornata di festa anche quella di sabato 6 gennaio (Epifania), ma nei Comuni di Rescaldina, San Giorgio su Legnano e Turbigo, gli operatori saranno regolarmente in servizio: ciò significa che la sera del 5 gennaio i cittadini di Rescaldina potranno esporre la carta, quelli di San Giorgio e di Turbigo potranno invece esporre umido e rifiuto indifferenziato.
La festività sarà, invece, rispettata a Legnano, Canegrate e Parabiago: si chiede, pertanto, a chi risiede in tali Comuni di non esporre i rifiuti la sera di venerdì 5 gennaio, ma di farlo la sera di domenica 7, dato che gli addetti di AEMME Linea Ambiente torneranno operativi lunedì 8 gennaio raccogliendo i rifiuti del sabato e quelli del lunedì.
La festa dell’Epifania non inciderà invece sui Comuni di Arconate, Buscate, Dairago, Magnago, Robecchetto con Induno e Villa Cortese, in quanto in tali Comuni il sabato non sono previsti servizi di raccolta.
A Cornaredo, nonostante la festività, sabato 6 gennaio gli operatori addetti alla raccolta saranno regolarmente in servizio, esattamente come a Magenta: i cittadini di questi due Comuni potranno, pertanto, esporre i rifiuti la sera di venerdì 5 gennaio.
Nulla cambia per i Comuni di Boffalora sopra Ticino, Cuggiono e Ossona, perché sui loro territori nella giornata del sabato non sono previste raccolte.
La festività dell’Epifania sarà, invece, rispettata sul territorio di Gallarate, dove gli operatori non saranno in servizio: le raccolte previste per tale giornata saranno posticipate. L’umido sarà raccolto martedì 9 gennaio, il secco mercoledì 10 gennaio, mentre plastica e vetro slitteranno a sabato 13.
PIATTAFORME ECOLOGICHE E CENTRI DI RACCOLTA CHIUSI SIA IL 1° CHE IL 6 GENNAIO.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento