meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 22°
Lun, 15/04/2024 - 16:50

data-top

lunedì 15 aprile 2024 | ore 17:14

Matilde... e la sua voglia di nascere

Andrea, giovane castanese, ha aiutato la moglie Angelica, originaria di Buscate, a dare la luce la piccola Matilde in un'area di servizio vicino a Torino.
Storie - Matilde con la sua famiglia

La forza della vita, la volontà di venire al mondo, il desiderio di iniziare il suo percorso nel mondo. Ogni nascita è un qualcosa di magico e misterioso, sempre un vero e proprio 'dono'. La storia, davvero 'natalizia', che vi vogliamo raccontare coinvolge due giovani: Andrea (originario di Castano Primo) e Angelica (originaria di Buscate). Ma lo storia ha anche un protagonista in più: la piccola Matilde.
"Ero residente a Castano Primo fino ad ottobre e vi volevo segnalare una notizia di cronaca accaduta lo scorso 14 dicembre in mattinata.
"Io e mia moglie Angelica lo scorso 14 dicembre ci stavamo recando all'ospedale Maria Vittoria di Torino - ci racconta Andrea - poichè Angelica aveva dolore per le prime contrazioni. Ci siamo trasferiti qui alcuni mesi fa per lavoro."
In breve tempo le contrazioni hanno iniziato ad intensificarsi ed ad essere sempre più ravvicinate: "Decidiamo allora di fermarci presso una stazione di servizio e di chiamare i soccorsi - racconta ancora emozionato Andrea - L'operatore del 118 manda subito un'ambulanza, ma mi avvisa che c'era il rischio che la bimba dovesse nascere lì in automobile. Seguendo le sue istruzioni al telefono, ho aiutato Angelica a partorire. La bimba è nata tra le mie mani in auto e 30-40 secondi dopo il suo primo pianto siamo stati soccorsi dagli operatori del 118 che arrivati sul luogo si sono immediatamente occupati della mamma e della bimba facendo i dovuti accertamenti e recandosi poi in ospedale".
La bimba è stata successivamente visitata dai pediatri del Maria Vittoria e sta bene; così come la madre. Da parte nostra, e sicuramente da parte di tutti i nostri lettori, i più grandi auguri a Matilde e alla sua splendida famiglia... che questa voglia di 'vita' sia davvero benaugurante per le festività natalizie che ci attendono.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento