meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse, leggera pioggia
Lun, 26/02/2024 - 07:20

data-top

lunedì 26 febbraio 2024 | ore 08:17

'Avvicinare il Manzoni...a 150 anni di distanza'

'Avvicinare il Manzoni... a 150 anni di distanza': è il titolo dell'evento in programma lunedì 13 novembre a Lecco per celebrare l'opera e l'ingegno del grande scrittore.
Attualità - Alessandro Manzoni (Foto internet)

'Avvicinare il Manzoni... a 150 anni di distanza': è il titolo dell'evento in programma lunedì 13 novembre a Lecco per celebrare l'opera e l'ingegno del grande scrittore.
Un appuntamento che, alle ore 15, si aprirà al Liceo Classico e Linguistico 'Alessandro Manzoni' per poi spostarsi al Polo museale di Villa Manzoni. Il tutto alla presenza di numerosi e importanti rappresentanti istituzionali tra i quali il ministro dell'Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara. In apertura, gli studenti del Liceo Manzoni guideranno la visita all'esposizione 'I Promessi Sposi nelle illustrazioni di Gonin, Previati e Mantegazza' realizzata in collaborazione con Villa Monastero. A seguire, al Polo museale di Villa Manzoni è in programma 'Avvicinare il Manzoni...attraverso l'immagine' con installazioni a soggetto manzoniano in forma digitale, un percorso interattivo per l'infanzia, un ebook dedicato ai Promessi Sposi che saranno anche protagonisti di un musical ispirato alla celebre opera, realizzato dalla scuola secondaria di I grado 'Don Ticozzi' e di un evento musicale, grazie a un momento intitolato 'I Promessi Sposi nella musica dell'800'.

"Regione Lombardia - afferma il presidente Attilio Fontana - anche in questa occasione partecipa con entusiasmo alla celebrazione organizzata dall'Ufficio Scolastico Regionale e Provinciale presso il liceo classico di Lecco che proprio del Manzoni porta il nome. Un istituto prestigioso che onora la propria titolazione confermandosi ogni anno in testa alle classifiche dei licei classici italiani. La Lombardia tutta celebra quest'anno la figura di Alessandro Manzoni, l'uomo, l'intellettuale e lo scrittore che ha ricoperto un ruolo così importante nel panorama della cultura nazionale e della lingua italiana, sempre interpretando lo spirito e le attitudini della terra lombarda".

"La presenza del ministro Valditara, che ringraziamo per l'attenzione dimostrata - sottolinea Mauro Piazza, sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia con delega all'Autonomia e ai Rapporti con il Consiglio regionale - è un ulteriore segnale dell'importanza del 150° anniversario della morte di Alessandro Manzoni. Autore che è indissolubilmente legato al borgo di Lecco, un motivo di lustro per l'intera provincia che oggi celebra con questo convegno organizzato dal professore Adamo Castelnuovo, i 150 anni dalla morte del don Lisander".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento